Lasagne con verza e funghi porcini


Lasagne con verza e funghi porcini. Le feste natalizie oramai sono agli sgoccioli, ma siamo ancora in attesa dell’epifania che come dice il proverbio “tutte le feste si porta via”.

Lasagne con verza e funghi porcini secchi

Lasagne con verza e funghi porcini secchi. Un primo piatto ricco di sapori adatto per i menuù festivi

Dunque la foto delle lasagne con verza su sfondo natalizio non sono fuori luogo e la ricetta può anche risultare utile se intendete preparare qualcosa di interessante per il pranzo. Dopo di chè tutti a dieta.

Ingredienti per le lasagne con verza e porcini.

Dosi per 4 persone.

Per le lasagne:

  • 200 grammi di semola di grano duro;
  • 100 grammi di acqua;
  • un pizzico di sale.

Per il condimento delle lasagne:

  • 300 grammi circa di verza grammi;
  • una piccola patata (150 grammi circa);
  • 100 grammi di Castelmagno;
  • 20 grammi di porcini secchi;
  • una piccola cipolla;
  • due foglioline di salvia;
  • uno spicchio d’aglio;
  • 500 ml di latte;
  • 2 cucchiai d’olio extravergine d’oliva;
  • 10 grammi di burro;
  • 15 grammi di amido di mais;
  • sale e pepe.

Preparazione delle lasagne con verza e funghi porcini.

Iniziate preparando le lasagne. Impastate la semola di grano duro con l’acqua e un pizzico di sale. Lavorate fino ad ottenere un impasto liscio e ben coeso.
Se lavorate a mano cercate di resistere alla tentazione di aggiungere acqua per agevolare il lavoro ma dateci dentro con la forza delle braccia (pensate che state facendo anche un po’ di allenamento che fa sempre bene), la fatica sarà ricompensata dal risultato finale!
Lasciate riposare l’impasto per circa mezz’ora coperto con della pellicola o riposto in un contenitore chiuso) nel frattempo preparate gli ingredienti per il condimento delle lasagne.
Mettete in ammollo 10 grammi di porcini secchi e i restanti riduceteli in polvere.
Lavate la verza e fatela scottare per pochi secondi in acqua bollente, quindi scolatela e lasciatela raffreddare. Pelate e lavate la patata e affettatela a rondelle sottilissime.
Tritate molto finemente la cipolla e fatela insaporire in un tegame con due cucchiai d’olio.
Aggiungete le fettine di patate, la verza affettata molto sottile e i funghi porcini strizzati e tritati. Versate un bicchiere d’acqua (o del brodo vegetale), coprite e lasciate stufare le verdure su fiamma dolce per circa 30 minuti avendo l’accortezza di mescolare di tanto in tanto e aggiungere dell’altra acqua se il fondo di cottura dovesse asciugarsi troppo. Negli ultimi dieci minuti proseguite la cottura senza il coperchio e aggiungete il sale.
Riprendete la pasta, tirate delle sfoglie piuttosto sottili, ritagliatele a forma di rettangoli e via via che sono pronte disponetele su un piano di legno.
Sbollentate le sfoglie di pasta per meno di un minuto quindi immergetele subito in acqua fredda per bloccarne la cottura. Quindi asciugatele mettendole sopra un telo di cotone ben pulito.
Preparate la salsa tipo besciamella.Intiepidite 450 grammi di latte con uno spicchio d’aglio schiacciato e due foglie di salvia e lasciate riposare per circa 20 minuti, dopo di ché filtrate e aggiungete l’amido di mais diluito nei restanti 50 grammi di latte freddo. Mettete su fiamma dolce e mescolate con una frusta fino a che la salsa non si sarà addensata. Lontano dal fuoco aggiungete una noce di burro e i porcini secchi ridotti in polvere. Salate e aggiungete un pizzico di pepe. Grattuggiate il castelmagno  e tenete da parte.
Imburrate il fondo e i bordi di una pirofila. Distribuitevi sul fondo un cucchiaio della salsa appena preparata e ricoprite con uno strato di lasagne senza sovrapporle. Condite con circa un terzo di patate e verza, irrorate con qualche cucchiaiata di salsa e insaporite con una generosa manciata di castelmagno. Proseguite in questo modo fino a formare tre strati o comunque fino a terminare gli ingredienti.
Mettete le lasagne in forno già caldo a 180°C per circa 20 minuti.
Lasciate riposare 5 minuti quindi servite subito ben calde.

Lasagne con verza e funghi porcini secchi

Lasagne con verza e funghi porcini secchi.


About the Author:

One Comment

  1. Andreea 4 gennaio 2016 at 11:33 pm - Reply

    Immagino molto gustosa questa lasagna, gnam…. !

Leave A Comment