Muesli fatto in casa

Il muesli fatto in casa è una di quelle ricette alle quali non so resistere. Quei pezzetti croccanti di cereali e frutta secca tostata sono una vera tentazione da sgranocchiare. Prepararlo in casa è facile e veloce e potete gustarlo a colazione insieme allo yogurt o con della frutta fresca.

Muesli fatto in casa | Ricetta facile colazione

Muesli fatto in casa da gustare a colazione o per la merenda

Il muesli fatto in casa è ancor più buono perché possiamo personalizzarlo secondo i nostri gusti aggiungendo la frutta secca che preferiamo: nocciole, mandorle, noci, e altro ancora, inoltre possiamo renderlo ancor più goloso con l’aggiunta di gocce di cioccolato.

Fare il muesli in casa è davvero semplice e potete (anzi, dovete!) prepararne una dose abbondante da conservare in barattoli di vetro con chiusura ermetica. Solitamente in casa mia non dura più di una settimana(e per ora siamo solo in due a mangiarne) ma si conserva bene per 15/20 giorni in luogo fresco e asciutto.
La ricetta che vi propongo è un esempio e potete personalizzarlo variando gli ingredienti secondo i vostri gusti (o la disponibilità del momento!).

Ingredienti per il muesli fatto in casa.

Dosi per 600 grammi:

100 grammi di fiocchi di avena;
100 grammi di fiocchi di mais;
20 grammi di riso soffiato;
20 grammi di farro soffiato;
60 grammi di nocciole;
60 grammi di mandorle;
40 grammi di anacardi;
50 grammi di uvetta;
50 grammi di mirtilli essicati;
40 grammi di semi misti (di zucca, girasole, sesamo);
30 grammi di olio di semi;
60 grammi d’acqua;
60 grammi di sciroppo d’acero;
40 grammi di zucchero di canna.

Preparazione del muesli fatto in casa.

Tritate grossolanamente la frutta secca e mettetela in una ciotola insieme ai fiocchi, i cereali soffiati e mescolate il tutto. In una pentola capiente versate l’acqua, l’olio, lo zucchero e lo sciroppo d’acero, quindi ponete sul fuoco, fate scaldare fino ai primi sfrigolii e aggiungete subito il mix di cereali e frutta secca e mescolate.
Ricoprite con carta da forno una placca e distribuite il composto in uno strato di circa 1 cm di spessore. Mettete in forno già caldo a 170°C per circa 40 minuti.
Sfornate e lasciate raffreddare. Quando il muesli si sarà raffreddato aggiungete i restanti ingredienti, ossia i semi e la frutta secca.
Conservate in contenitori di vetro con chiusura ermetica in luogo asciutto. Ricordate che il muesli fatto in casa teme l’umidità.
Consumatelo preferibilmente entro 15/20 giorni.

Muesli fatto in casa | Ricetta salute e bontà

Muesli fatto in casa da gustare con latte, yogurt o frutta fresca.

 

About the Author:

One Comment

  1. Andreea 31 Gen 2018 at 9:05 pm - Reply

    Amo queste miscele e poi, preparate in casa sono al top !

Leave A Comment