Melanzane all’occhio di bue


Melanzane all’occhio di bue. Accompagnate questo piatto con del pane da intingere nel tuorlo e delle verdure saltate in padella e avrete un piatto unico ricco di gusto.
Vediamo subito la ricetta.

Melanzane all'occhio di bue

Melanzane all’occhio di bue, idea per gustare l’uovo insieme alle melanzane

Melanzane all’occhio di bue, ingredienti.

Dosi per quattro porzioni:
  • 4 melanzane viola tonde (preferibilmente fresche);
  • due pomodori;
  • uno spicchio d’aglio;
  • origano;
  • basilico;
  • una manciata di capperi;
  • una spolverata di pangrattato tostato (facoltativo);
  • 4 uova;
  • olio extravergine di oliva.

Preparazione delle melanzane all’occhio di bue.

Lavate le melanzane e dividetele in due parti di cui una deve essere più piccola (tagliate la parte superiore a circa 3/4 cm dal picciolo), pungete in profondità la polpa e spalmatevi sopra del sale. Appoggiate le melanzane su una griglia o su un colapasta con la parte incisa rivolta verso il basso e lasciatele riposare per un’ora circa in modo che perdano l’acqua di vegetazione che potrebbe conferire un sapore amaro alla preparazione.
Dopo il riposo lavate e asciugate bene le melanzane. Quindi scavatene la polpa e tritatela molto finemente (meglio fare questo passaggio con il tritatutto). Pulite l’aglio e tritate anch’esso finemente, mettetelo in una padella insieme a due cucchiai d’olio e fatelo rosolare brevemente, aggiungete la polpa tritata delle melanzane e fate insaporire il tutto per pochissimi minuti, non deve essere una vera e propria cottura. Fuori dal fuoco aggiungete i pomodori strizzati e tagliati a piccoli cubetti, i capperi dissalati, l’origano e il basilico. Se il composto vi sembra troppo umido aggiungete una spolverata di pangrattato precedentemente tostato per dare più gusto.
Prendete la parte più grande di ciascuna melanzane e riempitela con il ripieno appena preparato,lasciando un fossetto al centro.
Mettete un filo d’olio in una teglia e adagiatevi le melanzane, copritele con il corrispettivo coperchio (la parte più piccola con il picciolo) e fate cuocere in forno per almeno 40 minuti. fino a che il guscio sarà ben morbido e cotto.
Togliete la teglia dal forno e su ciascuna melanzana adagiate un uovo nel fossetto che avete lasciato in precedenza. Rimettete in forno fino a far rapprendere l’albume.
Servite le melanzane all’occhio di bue ben calde accompagnate con del pane.

Melanzane all'occhio di bue

Potete accompagnare le melanzane all’occhio di bue con peperoni saltati


By | 2015-09-11T19:45:41+00:00 settembre 11th, 2015|Categories: Piatti Unici, Secondi vegetariani, Uova|Tags: , , , , |0 Comments

About the Author:

Leave A Comment