Spaghetti al pomodoro crudo


Spaghetti al pomodoro crudo, un primo piatto che sprigiona tutta la sua bontà nella stagione estiva quando i pomodori sono ricchi di gusto.
E’ una ricetta veramente facilissima, di quelle che si preparano all’ultimo minuto. Il condimento non prevede nessun tipo di cottura e i pomodori si utilizzati crudi. A piacere potete preparare in anticipo i pomodori conditi con le erbe aromatiche fresche e riporli in frigo fino al momento dell’utilizzo.

Spaghetti al pomodoro crudo

Spaghetti al pomodoro crudo ancor più saporiti con scaglie di grana

In questo modo ottenerrete un condimento ancor più saporito dal gusto intenso e particolarmente profumato.
Vediamo ora come si preparano e quali ingredienti ci servono per preparare gli spaghetti al pomodoro crudo.

Ingredienti per gli spaghetti al pomodoro crudo.

Dosi per 4 porzioni:
  • 300 grammi di spaghetti;
  • 6 pomodori perini;
  • 2 spicchi d’aglio (solo se gradite il suo aroma particolarmente pungente);
  • un ciuffo di basilico fresco;
  • 6 foglie di menta;
  • un rametto di origano;
  • un rametto di maggiorana;
    un rametto di timo;
  • un mazzetto di rucola;
  • 3 cucchiai d’olio;
  • sale;
  • scaglie di grana (facoltativo).

Preparazione.

Lavate i pomodori e scottateli in acqua bollente. Sbucciateli, divideteli a metà ed eliminate i semi. Questa operazione fatela solo se vi disturba la buccia del pomodoro. Tagliateli a cubetti e metteteli in una ciotola.

Sbucciate l’aglio e dividetelo a metà in modo da poterlo eliminare in seguito prima di condire la pasta. Lavate la rucola e asciugatela delicatamente, tagliatela a listarelle e unitela ai pomodori. Spezzettate grossolanamente le foglie di basilico e di menta, sfogliate il rametto di origano, di timo e di maggiorana.Mettete tutti gli aromi nella ciotola contenente i pomodori, aggiungete un pizzico di sale e due cucchiai d’olio. Mescolate per bene, coprite con pellicola e riponete in frigo ad insaporire per un’ora circa (va bene anche per più tempo.
Togliete la ciotola dal frigo qualche tempo prima di cuocere la pasta in modo che gli ingredienti non siano troppo freddi, e prima di condire la pasta ricordate di eliminare l’aglio!
Lessate gli spaghetti in abbondante acqua salata, scolateli al dente. Poneteli in una spaghettiera e conditeli con il preparato di pomodoro fresco. Mescolate bene in modo da amalgamare tutti i sapori. Arricchite gli spaghetti con scaglie di grana e servite subito.

Spaghetti al pomodoro crudo

Spaghetti al pomodoro crudo, il simbolo dell’estate


By | 2017-04-05T20:28:38+00:00 luglio 11th, 2015|Categories: Pasta, Primi piatti|Tags: , , , , , |0 Comments

About the Author:

Leave A Comment