La vellutata di zucchine è una ricetta vegetariana molto semplice che ci permette di portare in tavola un primo piatto leggero e sano dal gusto delicato.

Vellutata di zucchine, ricetta

Condite la vellutata di zucchine con un pesto di pomodoro secco

Nella stagione estiva preparo spesso la vellutata di zucchine, è infatti una delle mie ricette preferite e mi piace accompagnarla con fette di pane abbrustolito. Questa volta l’ho arricchita con una sorta di pesto preparato con pomodori secchi, pinoli e basilico. Vediamo, ora, come si cucina questa semplicissima ricetta.

Ingredienti per la vellutata di zucchine.

Dosi per quattro persone:

  • due zucchine;
  • una piccola cipolla bianca;
  • un bicchiere di latte (facoltativo);
  • un pomodoro secco;
  • un cucchiaino di pinoli;
  • due cucchiai d’olio d’oliva;
  • un ciuffo di basilico.

Preparazione della vellutata di zucchine.

Mettete in ammollo i pomodori secchi per 15-20 minuti in modo da eliminare il sale in eccesso.

Eliminate le estremità delle zucchine, lavatele e tagliatele a rondelle non troppo sottili.
Lavate anche la cipolla, tritatela grossolanamente e mettetela in una pentola con un cucchiaio d’olio e fate insaporire per pochi minuti. Aggiungete le zucchine, il latte (facoltativo) e portate a cottura. Fate cuocere fino a quando le verdure saranno ben tenere. Quindi con un mixer frullate fino ad ottenere una crema liscia. Regolate di sale e pepe e tenete la vellutata al caldo.

Scolate bene il pomodoro secco messo in ammollo e asciugatelo con un panno pulito. Mettetelo in un mixer insieme ai pinoli e frullate per alcuni secondi. Trasferite la pasta cosi ottenuta in una ciotola e diluite con l’olio e il basilico spezzettato.

Suddividete la vellutata di zucchine in quattro ciotole e condite con il pesto di pomodoro secco. A piacere potete servire la vellutata di zucchine con crostini di pane.

vellutata di zucchine

Servite la vellutata di zucchine con fette di pane croccante

Consigli.

  • Se non avete a disposizione il pomodoro secco potete guarnire la vellutata con il pomodoro fresco tagliato a piccoli cubetti, con una manciata di pinoli tostati, il tutto profumato con foglie di basilico fresco.