Finte tagliatelle alle verdure


Finte tagliatelle alle verdure

Potete aromatizzare le finte tagliatelle con erbe aromatiche

Finte tagliatelle alle verdure. Questo piatto non ha niente a che vedere con le tagliatelle vere, anzi a pensarci bene hanno una cosa in comune: l’uovo! Infatti le tagliatelle sono in realtà delle frittattine insaporite con erbe aromatiche fresche, tagliate a striscioline e condite con delle verdure miste di stagione.

Ingredienti per le finte tagliatelle.

Dosi per 4 persone:
  • 6 uova;
  • due cucchiai di erbe aromatiche miste;
  • due cucchiai d’olio;
  • una zucchina;
  • uno spicchio d’aglio;
  • una carota;
  • due patate;
  • un pomodoro fresco;
  • sale e pepe.

Preparazione.

Preparate il condimento per le finte tagliatelle.
Lavate e spuntate le zucchine, pelate le patate e le carote e lavatele bene. Lavate e asciugate anche le erbe aromatiche.
Tagliate le zucchine e le carote a bastoncini abbastanza sottili. Ricavate dei bastoncini anche dalle patate.
Tritate l’aglio e mettetelo in una padella abbastanza capiente insieme a due cucchiai d’olio. Fate scaldare per pochi istanti, quindi aggiungete subito le patate e le carote e, poco dopo, unite anche le zucchine. Mescolate per bene, bagnate con mezzo bicchiere di acqua (oppure con del brodo vegetale) quindi abbassate la fiamma, coprite e lasciate cuocere per circa 20 minuti. Controllate di tanto in tanto che il fondo di cottura non di asciughi troppo. In tal caso aggiungete dell’altra acqua.
Nel frattempo preparate le finte tagliatelle.
Sbattete le uova con l’olio, le erbe aromatiche miste fresche, un pizzico di sale e pepe.
Mettete un filo d’olio in una padella antiaderente e fatelo scaldare. Versate circa 1/3 del composto di uova e fate cuocere a fuoco vivace fino a che l’impasto si sarà rappreso, quindi rigirate la frittattina dall’altra parte e fate cuocere ancora per un minuto.
Trasferite la frittata in un piatto e procedete allo stesso modo fino ad esaurimento del composto. Una volta cotte, arrotolatele ben strette tutte e tre insieme e affettatele a striscioline di circa un centimetro di larghezza e per il momento tenete da parte.
Quando le verdure saranno morbide e ben cotte (in particolare le patate) aggiungete il pomodoro fresco tagliato a cubetti e le finte tagliatelle.
Mescolate con delicatezza e fate insaporire il tutto per alcuni istanti, quindi servite ben calde.
A piacere potete cospargere con del formaggio grattugiato.

Consiglio.

Potete preparare le finte tagliatelle utilizzando soli albumi, insaporiti con erbe aromatiche oppure con spezie varie (curry, cumino, curcuma, noce moscata).

Finte tagliatelle alle verdure

Finte tagliatelle alle verdure. In questo periodo perfette con zucchine, patate e pomodoro.


About the Author:

Leave A Comment