Funghi cardoncelli in salsa


Funghi cardoncelli in salsa. I funghi, ed in particolare i funghi cardoncelli, sono degli ingredienti che, per la loro particolare aromaticità “discreta” e delicata, riescono ad esaltare il gusto di tanti piatti senza coprirlo.

Funghi cardoncelli, ricetta contorno

Funghi cardoncelli in salsa insaporiti con semi d’anice e finocchietto

Qui sono i protagonisti di questa ricetta e vengono cotti in una salsa aromatica. Ho scelto i funghi cardoncelli perché hanno un sapore delicato e tendente al dolce e la loro polpa rimane carnosa e soda anche dopo la cottura. E’ una preparazione che si presta bene ad essere usata sia come condimento di pasta o riso, sia come semplice contorno vegetariano.

Ingredienti per i funghi cardoncelli in salsa.

Dosi per quattro persone:
  • 500 grammi di funghi cardoncelli;
  • una piccola cipolla bianca;
  • uno spicchio d’aglio;
  • 4 cucchiai di brandy;
  • un ciuffetto di finocchietto selvatico;
  • un cucchiaino di semi d’anice;
  • un ciuffetto di prezzemolo;
  • mezzo bicchiere di latte;
  • un cucchiaio di amido di mais;
  • un cucchiaio d’olio;
  • sale e pepe.

Preparazione dei funghi cardoncelli in salsa.

Pulite i funghi cardoncelli eliminando la parte terrosa del gambo. Sciacquateli sotto l’acqua corrente (anche se sarebbe meglio pulirli solo con della carta pulita o con un panno umido) e asciugateli bene togliendo il liquido in eccesso.
Tagliateli a fette di circa mezzo centimetro di spessore.
Preparate un trito di aglio e cipolla e versateli in un tegame insieme a due cucchiai d’olio, aggiungete la cipolla e l’aglio. Fate scaldare per qualche istante, quindi aggiungete i funghi affettati. Mescolate per bene.
Sfumate con il brandy e proseguite la cottura. Quando i funghi risulteranno quasi cotti, ma con ancora il liquido di cottura presente sul fondo, versate l’amido di mais disciolto nel latte freddo.
Insaporite il tutto aggiungendo il finocchietto selvatico tritato, i semi d’anice pestati, una spolverata di prezzemolo tritato. Regolate di sale e pepe.
Tenete sul fuoco ancora per pochi minuti affinché l’amido concluda la sua cottura. Dopo di che spegnete e servite.

Funghi cardoncelli, ricetta

Funghi cardoncelli in salsa ideali come contorno o come condimento per la pasta.

Consiglio.

Se non avete il finocchietto selvatico a disposizione potreste sostituirlo con il dragoncello.


About the Author:

Leave A Comment