Conchiglioni con melanzane e ricotta


I conchiglioni con melanzane e ricotta sono un primo piatto classico di quelli che si preparano per i menù festivi, quando si ha voglia di preparare qualcosa di più goloso e relativamente elaborato. In questo caso si tratta di una pasta ripiena e in effetti la sua preparazione ci trattiene un poco più a lungo in cucina, ma secondo me ne vale la pena fare questo piccolo sacrificio.

Conchiglioni con melanzane e ricotta

Conchiglioni con melanzane e ricotta conditi con una salsa a base di panna e pomodoro

 

Il ripieno dei conchiglioni a base di melanzane e ricotta è uno degli abbinamenti più classici ed è tra i miei preferiti. Ho utilizzato delle melanzane tonde di tipo viola perchè dopo la cottura risultano essere più morbide e tendono a “sfasciarsi” maggiormente rispetto a quelle lunghe nere. Così che quando vengono miscelate alla ricotta si ottiene un composto di consistenza uniformemente cremosa senza la presenza di ingredienti più duri.

Ingredienti per i conchiglioni con melanzane e ricotta.

Dosi per quattro persone:
  • 250 grammi di conchiglioni;
  • 250 grammi di ricotta (io ho utilizzato ricotta vaccina);
  • due melanzane viola;
  • uno spicchio d’aglio;
  • un mazzetto di prezzemolo;
  • due cucchiai di parmigiano grattugiato
  • due cucchiai di olio;
  • 350 grammi di passata di pomodoro;
  • 4 foglioline di basilico fresco.

Preparazione.

Lavate e mondate le melanzane. Tagliatele a piccoli cubetti regolari, tritate lo spicchio d’aglio e il prezzemolo. Versate in una padella due cucchiai d’olio, aggiungete il trito di aromi e i cubetti di melanzane. Fate insaporire sul fuoco per alcuni minuti, dopo di che coprite il tegame e fate cuocere a fuoco lento, mescolando di tanto in tanto e, se necessario, aggiungete del brodo o dell’acqua. Prima di spegnere regolate di sale e verificate che le melanzane siano ben cotte e molto morbide, controllando che il fondo di cottura sia ben asciutto senza presenza di acqua. Mettete da parte le melanzane e dedicatevi alla preparazione di un semplice sugo al basilico che vi servirà per condire i conchiglioni.
Versate la passata di pomodoro in una pentola insieme ad un cucchiaio d’olio e fate cuocere a fuoco dolce per circa 30 minuti. Al termine della cottura unite le foglie di basilico fresco spezzettate al momento.Tenete da parte.
Lavorate la ricotta con un cucchiaio in modo da renderla cremosa, aromatizzatela con una grattata di noce moscata, unite le melanzane, il parmigiano e mescolate in modo da distribuire bene gli ingredienti.
Riempite una pentola d’acqua e quando giunge all’ebollizione versate la pasta nell’acqua e fatela cuocere per metà del tempo indicato sulla confezione. Allo scadere dei minuti scolate i conchiglioni.
Preparate la teglia dove andrete a disporre i vostri conchiglioni ripieni. Versate sul fondo buona parte del sugo che avete preparato e procedete a riempire la pasta con il ripieno di ricotta e melanzane preparato in precedenza. Man mano che li riempite allineateli all’interno della teglia, irrorateli con poco sugo e spolverizzate con il parmigiano. Mettete in forno caldo a 180°C per 15 minuti circa.

Variante.

Se non avete a disposizione la ricotta, che costituisce l’elemento che dona cremosità al ripieno, potete sostituirla con una sorta di besciamella preparata mescolando del latte, aromatizzato con noce moscata e alloro, con amido di mais. Per le dosi indicate nella ricetta potete preparare circa 300 grammi di simil besciamella:

  • 300 ml di latte;
  • 18 grammi di amido;
  • un pizzico di sale;
  • noce moscata;
  • alloro.

Ricordate di diluire sempre l’amido in una parte di latte freddo, dopodiché aggiungerlo alla restante parte di latte caldo. Cuocete fino a far addensare la crema.
Come condimento dei conchiglioni potete utilizzare un sugo fatto con panna e passata di pomodoro mescolate insieme, il tutto profumo con del basilico fresco. Condite la pasta con questa salsa direttamente sul piatto.

Conchiglioni con melanzane e ricotta

Conchiglioni con melanzane e ricotta il primo piatto classico che mette d’accordo tanti!


By | 2015-09-01T13:59:52+00:00 settembre 30th, 2013|Categories: Pasta, Primi piatti|Tags: , , , , , , |2 Comments

About the Author:

2 Comments

  1. patatenovelle 24 settembre 2012 at 5:57 am - Reply

    Ciao Cristina
    io i conchiglioni li preparo raramente ma più per una mancanza di tempo. Quelle poche volte però non me ne sono pentita. Questi con ripieno ricotta e melanzane sono da sperimentare…
    a presto
    fulvia

  2. Puffin Incucina 25 settembre 2012 at 6:34 pm - Reply

    ciao Cristina piacere di conoscerti, buonissimi questi conchiglioni. Ti seguo con piacere ^_^

Leave A Comment