Crema di pomodoro fredda


La crema di pomodoro fredda è una ricetta ideale per l’estate da fare quando i pomodori sono maturi e saporiti. E’ facilissima e non prevede cottura proprio per mantenere
inalterato il gusto del pomodoro. Servita al bicchiere o in ciotole monoporzione diventa un’idea per un antipasto leggero e fresco da offrire durante una cena in veranda.

Crema di pomodoro fredda

Crema di pomodoro fredda con crema al mascarpone e crackers al pomodoro

La crema di pomodoro fredda ha un sapore delicato. L’aggiunta della mollica di pane aiuta a dare densità alla crema e una punta di senape sfumerà di un tono sapido la dolcezza del pomodoro ciliegino. Inoltre la presenza del mascarpone darà maggiore corposità ad ogni cucchiaiata. Non puo’ mancare, infine, la nota croccante data dai crackers al pomodoro.
In questo mix di consistenze e sapori il protagonista rimane comunque lui il pomodoro ciliegino di Pachino.

Pomodori ciliegino di Pachino

Pomodori ciliegino di Pachino

Con questa ricetta partecipo al Contest A tutto Pachino proposto da Aifb e dal Consorzio del Pomodoro di Pachino IGP per festeggiare la settimana del pomodoro del calendario del cibo. Il contest è un po’ particolare perché si tratta una sorta di Flashmob della durata di una giornata durante la quale verranno pubblicate tutte le ricette che avranno il pomodoro di Pachino come protagonista.

E ora la mia proposta.

Ingredienti per la crema di pomodoro fredda.

Dosi per 6 bicchieri.

Per la crema di pomodoro:

  • 500 grammi di pomodori ciliegino di Pachino;
  • 80 grammi di mollica di pane;
  • due cucchiai di olio;
  • due cucchiaini di senape;
  • un cucchiaio raso di concentrato di pomodoro;
  • un cucchiaino raso di zucchero;
  • un pizzico di sale;
  • basilico fresco;
  • pepe.

Per la crema di mascarpone:

  • 200 grammi di mascarpone;
  • 150 grammi di yogurt greco;
  • 4 foglioline di menta fresca;
  • un pizzico di sale;
  • pepe verde.

Per guarnire:

  • granella di pistacchio;
  • 6 pomodori ciliegino di Pachino;
  • crackers al pomodoro.

Per i crackers al pomodoro:

  • 250 grammi di farina 00;
  • 125 grammi di passata di pomodoro;
  • 5 grammi di sale;
  • un cucchiaio di origano secco;
  • due cucchiai di olio.

Preparazione per la crema di pomodoro fredda.

Per la crema di pomodoro.

Tagliate a metà i pomodorini e frullateli con il mixer. Passateli al setaccio per eliminare la buccia e i semi. Aggiungete il pane tagliato a pezzi, la senape, il concentrato di pomodoro, lo zucchero, il sale e l’olio ed emulsionate il tutto fino ad avere una crema liscia e densa. Aggiungete il basilico spezzettato con le mani e assaggiate per verificarne il gusto ed eventualmente aggiustate la sapidità della crema di pomodoro. Riponete in frigo.

Per la crema di mascarpone.

Mescolate il mascarpone con lo yogurt greco, valutate la quantità dello yogurt anche in base alla consistenza del prodotto che state utilizzando (quello che ho usato io era piuttosto denso e compatto). La crema deve essere morbida con una consistenza simile alla crema pasticcera per intenderci. Insaporite con le foglioline di menta, un pizzico di sale e del pepe verde macinato al momento. Conservate in frigo.

Per i crackers al pomodoro.

Setacciate la farina con il lievito in polvere, aggiunte il sale e l’origano. Impastate con la passata di pomodoro fino ad ottenere un composto liscio e ben amalgamato. Se necessario aggiungete un coccio d’acqua.
Fate riposare l’impasto per circa 30 minuti. Trascorso il tempo accendete il forno. Dividete l’impasto in due pezzi e stendete ciascuno in una sfoglia molto sottile, bucherellate con i rebbi di una forchetta o con l’apposito rullo. Formate i vostri crackers ritagliando i pezzi di pasta della forma che preferite. Mettete sulla placca rivestita da carta da forno e fate cuocere a temperatura alta 180/200° Fino a che diventeranno croccanti. lasciate raffreddare bene prima di servire.

Composizione.

Suddividete la crema di pomodoro nei sei bicchieri o ciotole, adagiate un pomodorino ciliegino diviso in quattro spicchi, aggiungete un cucchiaio di crema al formaggio e infine guarnite con i pistacchi tritati.
Servite subito la crema di pomodoro fredda accompagnata con i crackers al pomodoro.

Crema di pomodoro fredda, ricetta antipasto

Crema di pomodoro fredda sarà un antipasto ideale da servire durante una cena estiva tra amici

Con questa ricetta partecipo al Contest A tutto Pachino.

CONTEST-PACHINO_2


By | 2016-06-17T17:18:45+00:00 giugno 17th, 2016|Categories: Antipasti, Ricette salate, Varie|Tags: , , , , , |22 Comments

About the Author:

22 Comments

  1. Serena 18 giugno 2016 at 2:05 am - Reply

    Che bella idea questa crema fredda, un interessante apripasto per l’estate. Brava Cristina

  2. Passione Alla Busara 26 luglio 2016 at 2:22 pm - Reply

    Complimenti per la ricetta Cristina! Proverò a rifarla perche è perfetta in questo periodo! un caro saluto da Venezia, Pamela

  3. maddj 28 luglio 2016 at 9:28 am - Reply

    Immagino già di gustarla ad occhi chiusi ! Un sogno

  4. Manuela 28 luglio 2016 at 7:46 pm - Reply

    Fantastica idea!!!!alla prossima cena la faccio anch’io!

  5. Paola 28 luglio 2016 at 9:34 pm - Reply

    Le mie ricette preferite, bravissima!

  6. vittoria alimenti 28 luglio 2016 at 10:02 pm - Reply

    Una crema al pomodoro veramente deliziosa , fantastica per il mio aperitivo

  7. marilù 28 luglio 2016 at 11:55 pm - Reply

    ma che carina questa tua proposta!!! Davvero deliziosa. bravissima

  8. Mari 29 luglio 2016 at 8:52 am - Reply

    buonissima e fresca..da provare!

  9. isaporidiethra 29 luglio 2016 at 11:13 am - Reply

    Complimenti davvero bellissima ricetta

  10. Annamaria 30 luglio 2016 at 8:56 am - Reply

    Mi piacciono tanto le tue ricette. Questa poi è davvero speciale!

  11. Unasicilianaincucina 4 luglio 2017 at 8:01 pm - Reply

    Un piatto davvero particolare

Leave A Comment