Torta ai broccoli, ricetta con pasta di pane


Torta ai broccoli. Quante preparazioni possono nascere dalla pasta di pane? Infinite e oggi vi lascio un esempio di una torta fatta a partire proprio dalla pasta di pane e farcita con i broccoli.

Molto spesso quando facciamo il pane in casa, sfruttiamo una piccola porzione di impasto per preparare la cena o il pranzo per il giorno dopo. In estate è consuetudine fare la focaccia di pomodoro, in inverno invece, non essendoci dei buoni pomodori, ripieghiamo sulle classiche torte salate con varie farciture adattate a ciò di cui abbiamo disponibilità. Questa volta abbiamo preparato il ripieno sfruttando i broccoli, ottimi ortaggi di stagione. Molto spesso mia madre ha preparato la torta di broccoli seguendo una ricetta tratta da una rivista di cucina di cui non ricordo il nome, ma io ho fatto di testa mia e ho usato ciò che mi ispirava e che avevo in quel momento.

Torta ai broccoli con pasta di pane

Torta ai broccoli con un delizioso ripieno racchiuso in una morbida pasta di pane

Se non avete della pasta di pane ( va bene anche della pasta di pizza) già pronta potete prepararla alcune ore prima della prevista cottura della torta, in modo da dargli il giusto tempo di lievitazione ed ottenere un pasta morbida e soffice.

Ingredienti per la torta di broccoli.

Per la pasta di pane:

  • 350 grammi di farina;
  • 250 grammi di acqua;
  • 2 grammi di lievito di birra(*);
  • 5 grammi di sale.

Per il ripieno:

  • 500 grammi di funghi champignon;
  • una cipolla;
  • 500 grammi di broccoli;
  • 300 ml di latte;
  • 18 grammi di amido di mais;
  • noce moscata;
  • 2 pomodori secchi;
  • 2 cucchiai d’olio;
  • una foglia di alloro;
  • 50 grammi di provola affumicata;
  • sale, pepe;
Note.

(*) Con queste dosi di lievito i tempi di lievitazione sono un po’ lunghi e vanno dalle 6 alle 4 ore per una temperatura di 20°C, ma la pasta ci guadagnerà in gusto e in digeribilità.

Preparazione della pasta.

Setacciate la farina e disponetela a fontana su una spianatoia (o se vi è più comodo in una terrina). Ponete al centro il lievito disciolto in una piccola parte di acqua e iniziate ad impastare. Aggiungete via via la restante acqua e il sale. Lavorate fino a quando l’impasto sarà perfettamente liscio ed elastico. Avvolgete a palla, riponetelo in un contenitore coperto con pellicola e lasciate lievitare fino al raddoppio.
I tempi di riposo dipendono dalla temperatura ambiente e dalla dose di lievito utilizzata. Nel frattempo preparate il ripieno.

Preparazione del ripieno.

Pulite i funghi eliminando la parte terrosa del gambo. Lavateli e asciugateli bene.
Tritate finemente lla cipolla e mettetele in una padella insieme a due cucchiai d’olio. Fate insaporire per pochi minuti, quindi aggiungete i funghi tagliati a fettine di circa mezzo centimetro di spessore. Fate cuocere fino a quando il composto risulterà ben asciutto.Pochi minuti prima di spegnere aggiungete il pomodoro secco ridotto a pezzetti. Spegnete e tenete da parte.
Preparate i broccoli, separate i gambi dalle cimette. Sbucciate i gambi e lavate il tutto sotto l’acqua corrente. Mettete a scaldare una pentola piena d’acqua e quando giunge a bollore tuffate i gambi dei broccoli tagliati a rondelline di circa 1 cm e le cimette. Lasciate bollire per 5-8 minuti. Scolateli quando sono ancora al dente. Tenete da parte e preparate la salsa simil besciamella che servirà da legante.
Mettete a scaldare 250 ml di latte insieme alla foglia di alloro e un pizzico di sale. Diluite l’amido nei restanti 50 ml di latte freddo e versatelo nel latte che avete messo a scaldare. Mescolate e aspettate i primi cenni di bollore. Allontanete dal fuoco, eliminate la foglia di alloro e aggiungete una spolverata di noce moscata.
Versate la salsa nel composto di funghi, aggiungete anche i broccoli, lasciandone da parte qualcuno che potrebbe servirvi dopo come guarnitura. Mescolate bene il tutto.

Preparazione della torta ai broccoli.

Quando la pasta avrà circa raddoppiato il suo volume, potete procedere alla sua stesura. Capovolgetela su una spianatoia infarinate e iniziate a stendere con le mani o con il mattarello in base alle vostre abitudini. Formate un disco di pasta che superi il diametro dello stampo di circa 7-8 cm. Ungete leggermente il fondo e disponete la pasta appena stesa. Versate il ripieno tenuto da parte e guarnite con le cimette di broccoli e la provola grattugiata o tagliata a dadini.
Lasciate lievitare nuovamente per almeno un’ora. Dopodichè infornate a 180°C per circa 40-50 minuti.
Servite la torta ai broccoli tiepida o a temperatura ambiente.

Torta ai broccoli con pasta di pane

Torta ai broccoli con pasta di pane, buona anche da consumare tiepida.


About the Author:

Leave A Comment