Cannelloni alla zucca


Cannelloni alla zucca il primo piatto ideale da presentare durante i pranzi delle feste. Una ricetta vegetariana facile e comoda da preparare. I cannelloni alla zucca si  possono preparare in anticipo e si conservano bene in frigo o in congelatore.

Cannelloni alla zucca

Cannelloni alla zucca, un primo piatto ideale anche da preparare in anticipo

La sfoglia non è la classica pasta all’uovo ma è un semplice impasto di semola di grano duro e acqua, ovviamente ognuno può utilizzare il tipo di pasta che preferisce anche i cilindri di pasta secca già pronti per essere riempiti.

Vediamo ora come si cucinano i cannelloni di zucca.

Ingredienti per i cannelloni di zucca.

Dosi per circa 30 cannelloni.

Per la pasta:

  • 500 grammi di semola di grano duro;
  • 230 grammi di acqua.

Per il ripieno:

  • 800 grammi di zucca;
  • un rametto di rosmarino;
  • 3 cucchiaio di olio;
  • noce moscata;
  • sale, pepe;
  • 50 grammi di parmigiano grattugiato;
  • 150 grammi di formaggio tipo Asiago fresco.

Per il condimento:

  • 200 ml di panna;
  • qualche cucchiaio di acqua (o latte);
  • una noce di  burro;
  • salvia;
  • 30 grammi di provola affumicata.

Preparazione dei cannelloni alla zucca.

Preparazione della pasta.

Amalgamate la semola con l’acqua e impastate per almeno 20 minuti al fine di ottenere un composto ben omogeneo non troppo morbido. Lasciate riposare la pasta per 30 minuti poi procedete a preparare i quadrati di pasta che userete per formare i cannelloni. Stendete la pasta abbastanza sottile e se utilizzate la sfogliatrice impostate la distanza tra i rulli sulla penultima tacca. Ritagliate dei quadrati con il lato di una lunghezza pari a 10 centimetri, tenete da parte e preparate il ripieno.

Preparazione del ripieno.

Lavate e sbucciate la zucca, tagliatela a cubetti e mettetela in una teglia, conditela con olio, sale e un rametto di rosmarino. Fate cuocere la zucca in forno a 180°C fino a che diventerà morbida ( dovrebbero essere sufficienti circa 30 minuti).
Quando sarà ben cotta togliete la zucca dal forno, trasferitela in un bicchiere alto e frullatela con il frullatore ad immersione fino ad ottenere un purè omogeneo. Aggiungete il formaggio asiago e il grana entrambi grattugiati, la noce moscata, un pizzico di maggiorana una grattata di pepe e mescolate bene.

Cottura dei cannelloni.

Suddividete il composto sui quadrati di pasta che avete preparato . Richiudeteli dandogli la forma di un cilindro e disponeteli in una teglia imburrata con la parte chiusa rivolta verso il basso. Irrorate il tutto con la panna mescolata con un poco di acqua (o latte) in modo da renderla abbastanza fluida (ricordate che la pasta è cruda e per cuocere ha bisogno di liquidi), e insaporite con la salvia tritata grossolanamente, un pizzico di sale e pepe.
Fate cuocere in forno già caldo a 180 °C . Per evitare di far seccare eccessivamente la pasta coprite la teglia per i primi 20-25 minuti. Quindi scoprite solo negli ultimi minuti per dare una leggera gratinatura.

Cannelloni alla zucca, ricetta primi

Cannelloni alla zucca, irrorati con panna alla salvia

A piacere se vi piace la crosticina dorata potete cospargere la superficie dei cannelloni con del grana grattugiato.


About the Author:

3 Comments

  1. Roberta Marras 26 aprile 2012 at 5:04 pm - Reply

    Ve l’ho mai detto che adoro mia cognata??? Io amo la zucca e per pasqua mi ha preparato un pranzo buonissimo!!! Dolci ma nn monotoni, i sapori si sentivano tutti ed erano assolutamente ben accostati!!! Da provare o da RIprovare (su su, Cri, mi offro disponibile)!!!

  2. Stefania e Marianna 28 aprile 2012 at 6:49 am - Reply

    Ci piace molto la zucca … e questa ricetta è davvero gustosa, complimenti!
    Abbiamo scoperto il tuo blog grazie allo “scambio banner” … a presto!

  3. LaCuocaMafalda 29 aprile 2012 at 5:06 pm - Reply

    Ciao, piacere di conoscerti. Ti ho scoperta per cas tramite scambio banner ricette. Complimenti per il blog e le ricette, mi sono unita con piacere ai tuoi lettori.

Leave A Comment