Cheesecake con crumble al cacao

Cheesecake con crumble al cacao


Il cheesecake con crumble al cacao è uno di quei dolci che ti rimangono impressi. Se siete amanti dei dolci cremosi con il contrasto croccante questa è la vostra ricetta. Certamente questa variante del cheesecake non sarà una novità, visto che ormai se ne sono inventate di
colori e di tutti i gusti. Per me, comunque, il cheesecake è solo uno: quello di tipo newyorchese fatto con il philadelphia e cotto in forno. Il segreto per averlo morbido, cremoso e dal sapore delicato, sta tutto nella giusta cottura. Non tempi biblici come si legge su alcune ricette e come io stessa ho sperimentato, ma cotture brevi e a bassa temperatura. La superficie del cheesecake non deve arrivare a gonfiarsi per poi crollare e affossare miseramente, ma deve solo rassodare.

Cheesecake con crumble al cacao, ricetta dolce

Cheesecake con crumble al cacao e riso soffiato per un momento di piacere unico

Il cheesecake con crumble al cacao è una variante che ho visto su una rivista, ma praticamente l’ho stravolta e ho fatto un po’ a modo mio. La ricetta originale indicava di preparare una pasta frolla al cacao con la quale rivestire lo stampo, versarsi all’interno la crema di formaggio, uova, ecc e poi ricoprire il tutto con pezzi di pasta frolla cruda sbriciolata. Infine il tocco interessante era comunque l’aggiunta di quinoa soffiata per dare croccantezza. E comunque non ho usato neanche la quinoa, ma l’ho sostituita con del riso soffiato biologico, tra l’altro, trovato in offerta! Si ammetto che sono stata tirchia, ma mi seccava spendere quattro euro per un sacchetto di quinoa da 100 grammi il cui gusto si sarebbe confuso nell’insieme del dolce!).

Cheesecake con crumble al cacao , ricettta

Il cheesecake con crumble al cacao, riso soffiato e nocciole. Un tripudio di consistenze e sapori

La preparazione forse vi sembrerà lunga ma vi assicuro che il cheesecake con crumble al cacao è più lungo da descrivere che da fare. Ad ogni modo se non avete voglia, o tempo di preparare i biscotti, potete utilizzare dei comuni biscotti secchi da macinare con un cucchiaino di cacao in polvere, burro e, a piacere, potete aggiungere delle nocciole per conferire maggiore aromaticità.

Ma ora veniamo alla ricetta del cheesecake con crumble al cacao.

Ingredienti per il cheesecake con crumble al cacao.

Dosi per 8/10 persone.

Per la base:

  • 250 grammi di biscotti al cacao;
  • 100 grammi di burro.

Per i biscotti al cacao:

  • 275 grammi di farina 00;
  • 100 grammi di nocciole macinate;
  • 3 cucchiai di cacao in polvere (circa 20 grammi );
  • 2 uova;
  • 120 grammi di zucchero di canna;
  • 125 grammi di burro;
  • un pizzico di sale;
  • un cucchiaino di lievito in polvere.

Per il ripieno:

  • 500 grammi di formaggio fresco spalmabile (tipo philadelphia);
  • 2 uova intere;
  • 100 grammi di zucchero;
  • 3 cucchiai di panna acida;
  • i semini di di mezza bacca di vaniglia.

Per la guarnitura:

  • 200 grammi di panna acida;
  • 20 grammi di zucchero;
  • semini di vaniglia;
  • crumble al cacao.

Per il crumble al cacao:

  • 50 grammi di farina 00;
  • 50 grammi di nocciole tostate e tritate;
  • 50 grammi di zucchero semolato;
  • 50 grammi di burro;
  • 10 grammi di cacao in polvere;
  • 3 cucchiai di riso soffiato.

Preparazione per il cheesecake con crumble al cacao.

Preparazione dei biscotti al cacao.

Setacciate la farina insieme al cacao in polvere e il lievito. Unite poi le nocciole macinate, un pizzico di sale e il burro morbido. Frizionate il tutto poi incorporate le uova e lavorate velocemente fino ad avere un composto omogeneo. Se proprio necessario aggiungete un goccino di latte. Coprite la frolla con pellicola e mettete in frigo per almeno mezz’ora.
Dopo di chè stendetela ad uno spessore di 5 mm e formate i vostri biscotti al cioccolato.
Fate cuocere in forno già caldo a 180 °C per circa 10/15 minuti.

Preparazione del crumble al cacao.

Setacciate la farina con il cacao, unite le nocciole, lo zucchero, il pizzico di sale e infine il burro morbido e il riso soffiato. Lavorate molto velocemente il composto mantenendolo sbriciolato. Coprite con della pellicola e lasciatelo in frigo fino al momento dell’utilizzo.

Preparazione della base del cheesecake.

Pesate i vostri biscotti e tritateli nel mixer insieme al burro (*). Rivestite uno stampo a cerniere con della carta da forno e ricopritene il fondo e i bordi con i biscotti sbriciolati.
Mettete il composto in frigo e preparate il ripieno.

Preparazione del ripieno e cottura.

Accendete il forno a 160 °C. Mettete il formaggio spalmabile in una terrina e ammorbiditelo con la panna acida. Aggiungete i semini di vaniglia, lo zucchero e lavoratelo con una frusta a mano ( senza insistere troppo). Unite una per volta le uova amalgamando bene.
Riprendete lo stampo dal frigo e versatevi il composo di formaggio.
Mettete in forno per circa 30 minuti. Estraete il cheesecake quando il ripieno inizia a rassodare ma, muovendolo delicatamente, deve essere leggermente tremolante.
Toglietelo dal forno e lasciatelo raffreddare per circa 30 /40 minuti, in modo che si rassodi ulteriormente.
A questo punto mescolate la panna acida con lo zucchero, i semini di vaniglia e versatela sul cheesecake. Ricoprite con le briciole di crumble e mettete in forno già caldo a 170 °C per circa 20 minuti. Togliete dal forno e lasciate raffreddare prima di riporlo in frigoriferifero.
E’ consigliabile lasciar riposare il cheesecake in frigo per almeno 12 ore. Il consiglio è quello di prepararlo il giorno prima del previsto consumo.

Cheesecake con crumble al cacao

Cheesecake con crumble al cacao, tutto da gustare fetta dopo fetta


About the Author:

Leave A Comment