Risotto alle fragole con pistacchi


Risotto alle fragole con pistacchi. Come preannunciato nel post precedente posso finalmente condividere con voi la mia prima esperienza con il tanto corteggiato risotto alle fragole.

Risotto alle fragole , ricetta primo

Risotto alle fragole, un primo delicato ed elegante

Ho aspetto così tanto tempo a prepararlo che ormai è andato fuori moda. Anche in questa occasione mi è stato d’aiuto il calendario del cibo che mi dato l’occasione giusta con la giornata dedicata alle fragole per preparare e costringere mio marito Fabio ad assaggiare il risotto alle fragole, anche se poi alla fine per la giornata ho preparato tutt’altro. Ma intanto posso dire che il risotto alle fragole mi piace, e pure tanto e non solo a me! Per un tocco di sapidità ho aggiunto della farina di pistacchio, ma vi consiglio di aggiungere dei pistacchi tritati al momento, sicuramente molto più saporiti e croccanti.

Ingredienti per il risotto alle fragole con pistacchi.

Dosi per 4 persone:
  • 350 grammi di riso Carnaroli;
  • 500 grammi circa di fragole;
  • 800 grammi circa di brodo vegetale;
  • uno scalogno;
  • un bicchiere di vino bianco;
  • tre cucchiai d’olio d’oliva (oppure 30 grammi di burro);
  • 100 grammi di panna fresca;
  • 4 cucchiai di parmigiano grattugiato;
  • 4 cucchiai di farina di pistacchi;

Preparazione del risotto alle fragole con pistacchi.

Tritate lo scalogno e fatelo insaporire per qualche minuto in tre cucchiai di olio (o se preferite usate il burro). Aggiungete il riso e fatelo tostare per due minuti circa. Sfumate con il vino bianco e quando sarà evaporato aggiungete il brodo poco per volta. Mescolate spesso il riso e quando vedete che il liquido comincia a restringere aggiungete dell’altro brodo. Il brodo andrebbe aggiunto in circa tre riprese distribuite nei venti minuti di cottura richiesti dal riso.
Negli ultimi 7 minuti aggiungete le fragole lavate e tagliate a pezzetti, ricordandovi di lasciarne quattro intere da usare per la decorazione dei piatti (sempre che abbiate voglia di decorarli, altrimenti mangiatevele tra una mescolata e l’altra, ve le siete guadagnate tutte e quattro!).
Finite la cottura del risotto, regolate di sale, aggiungete la panna e dopo un minuto spegnete. Mantecate con abbondante parmigiano e suddividete nei piatti (possibilmente tenuti al caldo). Guarnite ciascun piatto spolverandovi sopra un cucchiaio di pistacchi grattugiati e una fragola (ma anche senza fragola al centro sarà perfetto!)

Risotto alle fragole, ricetta primi

Risotto alle fragole servito all’onda con spolverata di pistacchi


About the Author:

Leave A Comment