Segale con melanzane


Segale con melanzane. I cereali, conosciuti e utilizzati dall’uomo fin da tempi antichissimi, ci permettono di preparare un’infinità di piatti gustosi e salutari. Grano, orzo, farro, ma anche segale e avena, sono alimenti ricchi di fibre e altre sostanze preziose per il nostro benessere fisico.
Purtroppo il consumo di alcuni di questi cereali, come per esempio segale e avena, è calato drasticamente negli anni, e allora oggi, per rivalutarne la sua bontà, vi propongo proprio un primo piatto a base di segale con melanzane, una ricetta molto semplice e altrettanto gustosa.

Segale con melanzane

Preparate la segale con melanzane in singole monoporzione oppure su teglia a strati

Ingredienti per la segale con melanzane.

Dosi per quattro persone:
  • 250 grammi di segale;
  • 2 melanzane;
  • uno spicchio d’aglio;
  • 3 cucchiai d’olio;
  • un pomodoro fresco;
  • mezzo bicchiere di latte;
  • noce moscata;
  • erbe aromatiche (prezzemolo, menta, origano);
  • 50 grammi di formaggio grattugiato tipo grana;
  • sale, pepe.

Cottura della segale.

La segale, come gran parte dei cereali integrali, necessita dell’ammollo prima della cottura, quindi la sera prima lavate e mettete a bagno la segale.
Il giorno seguente scolatela e procedete alla cottura, seguendo le indicazioni riportate sulla confezione.
Generalmente sono necessari dai 60 ai 90 minuti per la cottura in pentola normale e 20 minuti circa in pentola a pressione. Nel frattempo potete dedicarvi alla preparazione delle melanzane.

Preparazione.

Per le melanzane sono previste due diverse cotture. Una delle due melanzane la utilizzeremo per la preparazione della crema con la quale andremo a condire la segale, mentre l’altra, tagliata a fette, andrà a coprire la segale sopra e sotto.
Lavate ed eliminate il picciolo delle due melanzane. Tagliate una melanzane a fette di circa un centimetro di spessore. Disponetele sul fondo di una teglia coperto da carta da forno, irroratele con un filo d’olio e un pizzico di sale. Coprite la teglia con un coperchio e mettete in forno già caldo per circa 20 minuti, fino a quando le fette di melanzane saranno ben morbide.
Nel mentre tagliate l’altra melanzana a cubetti e mettetela in una padella insieme ad uno spicchio d’aglio, un cucchiaio d’olio e fate cuocere fino a quando i cubetti saranno ben morbidi. Eventualmente, se necessario, durante la cottura aggiungete un poco di acqua.
A fine cottura frullate fino ad ottenere una crema liscia (se vi sembra troppo densa potete ammorbidirla con un goccio di latte), aromatizzate con le erbe aromatiche tritate e un pizzico di sale.
Ungete il fondo e i bordi di una pirofila. Fate un primo strato con metà delle fette di melanzane.
Nel frattempo la segale sarà giunta a cottura. Scolatela e conditela con la crema di melanzane, il pomodoro ridotto a dadini e un pizzico di sale.
Mescolate bene il tutto e versatelo sopra le fette di melanzane disposte all’interno della pirofila.
Spolverate generosamente con del grana grattugiato e coprite con un altro strato di melanzane. A piacere potete ultimare con fettine di pomodoro e altro grana per creare una golosa gratinatura croccante e saporita.
Mettete in forno già caldo per 20-25 minuti circa. Servite caldo o tiepido.

Segale con melanzane

La segale con melanzane per riassaporare i sapori dei cereali dimenticati


By | 2015-09-01T13:58:06+00:00 settembre 22nd, 2014|Categories: Altri Cereali, Primi piatti|Tags: , , , , , , , , |Commenti disabilitati su Segale con melanzane

About the Author: