Zuppa di lenticchie con dadini di mais


La zuppa di lenticchie è un delizioso piatto unico che ci ristora nelle giornate più fredde. La cremosità e la morbidezza delle lenticchie si accompagna perfettamente con i tradizionali crostini, oppure se volete qualcosa di alternativo provatela con dei gustosi e stuzzicanti dadini di mais. Sono deliziosi insieme alla zuppa di lenticchie e vi faranno portare in tavola un piatto vegetariano completo .

Zuppa di lenticchie con dadini di mais, ricetta piatto unico

Zuppa di lenticchie con dadini di mais croccanti per un delizioso piatto unico

L’anno nuovo non può iniziare senza le lenticchie simbolo di fortuna e prosperità. Diamo quindi il benvenuto al 2017 con questa ricetta vegetariana a base di lenticchie. Un piatto unico che potete preparare anche nei prossimi giorni per gustare qualcosa di sano e nutriente.
Per preparare la zuppa di lenticchie potete scegliere la varietà che preferite.

Esistono diversi tipi di lenticchie e in generale possiamo individuare :
le lenticchie tradizionali di forma piatta, grandi circa 4/5 mm di colore bruno verde,  resistenti alla cottura;
le lenticchie piccole con una buccia più sottile. Possono essere verdi o brune, cuociono in tempi molto più rapidi e sono adatte per zuppe cremose;
le lenticchie rosse conosciute anche come lenticchie Egiziane. In commercio si trovano quasi sempre decorticate e si caratterizzano per la loro leggerezza e per i tempi rapidissimi di cottura.
Non dimentichiamo poi le eccellenze italiane come le lenticchie di Castelluccio di Norcia Igp dal sapore unico.Da utilizzare per piatti dal sapore unico!

Per questa ricetta vegetariana ho deciso di utilizzare le lenticchie grandi tradizionali perché mi interessava mantenere le lenticchie integre con la loro belle forma tondeggiante.

Ti può interessare anche Minestra di lenticchie.

Zuppa di lenticchie, ricetta vegetariana

Zuppa di lenticchie con deliziosi dadini di mais croccanti

Ingredienti per la zuppa di lenticchie con dadini di mais.

Dosi per 4/6 persone:
  • 200 grammi di lenticchie grandi;
  • una carota;
  • una piccola cipolla;
  • 200 grammi circa di cavolfiore;
  • una costa di sedano;
  • due cucchiai d’olio extravergine d’oliva.

Per i dadini di mais:

  • 60 grammi di farina di mais finissima;
  • 60 grammi di farina 00;
  • 100 grammi di latte;
  • 3 uova;
  • uno scalogno;
  • 3 cucchiai d’olio d’oliva;
  • noce moscata;
  • sale e pepe.

Preparazione della zuppa di lenticchie.

Lavate le lenticchie e mettetele in ammollo in acqua calda per due ore. Se avete fretta potete fare un ammollo rapido in questo modo: mettete le lenticchie in acqua bollente e lasciatele cuocere per 15 minuti. Lasciatele nell’acqua di cottura fino al momento dell’utilizzo. Quindi scolate, sciacquate e procedete alla cottura come da ricetta (questa tecnica si può utilizzare con tutti i legumi. Leggi anche le curiosità su Insalata di soia).
Sbucciate la cipolla e tritatela finemente, tritate anche la carota, il sedano e dividete in cimette il cavolfiore. Versate il tutto in una pentola e fate rosolare con l’olio per qualche minuto. Aggiungete le lenticchie e coprite con abbondante acqua (circa 1,5 litri). Abbassate il fuoco e fate cuocere coperto per circa 40 minuti.
Verso fine cottura regolate di sale e pepe e insaporite con una foglia di alloro spezzata. Tenete al caldo e preparate i dadini di mais.

Preparazione dei dadini di mais.

Mescolate la farina di mais e di frumento, aggiungete le uova, il latte, una grattata di noce moscata, sale e pepe. Mescolate bene con una frusta per togliere eventuali grumi.
Affettate sottilmente uno scalogno e fatelo appassire in una padella antiaderente di circa 20 cm di diametro. Aggiungetelo alla pastella di mais e uova e versate il tutto sulla stessa padella.
Fate cuocere 3/4 minuti per lato a fuoco dolce e con coperchio.
Quando il composto si sarà rassodato adagiatelo su un vassoio piatto e riducetelo a piccoli cubetti. Fateli dorare sempre nella padella insieme a due cucchiai d’olio e un pizzico di sale grosso.
Servite la zuppa di lenticchie ben calda guarnita con i dadini di mais croccanti e saporiti.

Zuppa di lenticchie con stuzzicanti dadini di mais

Zuppa di lenticchie, ricetta vegetariana, accompagnata da dadini di mais


About the Author:

11 Comments

  1. Andreea 1 gennaio 2017 at 11:12 pm - Reply

    Buonissima questa zuppa con lenticchie e mais, fa piacere mangiarla con questo tempo freddo ! Buon Anno 2017 !

  2. Annamaria tra forno e fornelli 1 gennaio 2017 at 11:33 pm - Reply

    Questo piatto, nelle giornate fredde è un vero comfort food. Complimenti!

  3. Sara 2 gennaio 2017 at 12:10 am - Reply

    Che buone le lenticchie!!! Questa zuppa è davvero invitante ?

  4. elisabetta 2 gennaio 2017 at 7:37 am - Reply

    una delle mie zuppe preferite 🙂

  5. Alessia 2 gennaio 2017 at 10:47 am - Reply

    Molto saporita questa zuppa, complimenti 🙂

  6. maddj 2 gennaio 2017 at 11:57 am - Reply

    Ottima ! La adoro

  7. basilntomato 2 gennaio 2017 at 12:38 pm - Reply

    proprio quello che ci vuole con queste temperature e dopo le abbuffate!

  8. giulio trinchese 2 gennaio 2017 at 1:14 pm - Reply

    buonaaaaa

  9. Margi Severino 2 gennaio 2017 at 7:44 pm - Reply

    Mi piacciono moltissimo le zuppe e questa mi attira molto!

  10. Mira 3 gennaio 2017 at 10:01 am - Reply

    In questo periodo adoro le zuppe, proverò sicuramente questa ricetta. Grazie 🙂

  11. vittoria 3 gennaio 2017 at 1:18 pm - Reply

    Veramente buona poi i dadini di polenta gli da un tocco in piu 🙂

Leave A Comment