Sformatini di zucchine una ricetta vegetariana facile e adatta ad essere servita come antipasto leggero e gustoso.
Gli sformatini di zucchine si cucinano con pochi e semplici ingredienti. Preparati negli stampini monodose sono pratici da sformare e da servire. Potete decorare decorarli con dei fiori di zucca cotti in forno. Avrete così un piatto carino, delicato ed elegante.

Sformatini di zucchine | RIcette facili

Sformatini di zucchine un antipasto leggero e gustoso

Vediamo ora come si cucinano gli sformatini di zucchine.

Ingredienti per gli sformatini di zucchine.

Dosi per 6 stampini monodose:

  • 500 grammi di zucchine;
  • 100 grammi di panna fresca;
  • 3 uova intere;
  • 2 cucchiai di farina integrale;
  • 50 grammi di formaggio grana;
  • due foglie di salvia;
  • alcune foglioline di menta fresca e basilico;
  • olio extravergine di oliva;
  • sale e pepe.

Per guarnire:

  • 6 fiori di zucca;
  • olio d’oliva.

Preparazione degli sformatini di zucchine.

Cottura delle zucchine.

Spuntate e lavate le zucchine. Tagliatele a rondelle e fatele saltare in una padella con olio e salvia per circa 10 minuti. Se durante la cottura rilasciano acqua di vegetazione lasciatele scolare prima di frullarle.

Preparazione del composto.

Frullate le zucchine e insaporite con un pizzico di sale, pepe, la menta e il basilico spezzettati. Lasciate intiepidire e aggiungete i restanti ingredienti: le uova, la panna, il grana grattugiato e la farina.

Cottura degli sformatini.

Imburrate il fondo e i bordi degli stampini e riempiteli per circa 2/3 con il composto di zucchine.
Disponete gli stampini all’interno di una teglia con i bordi alti e riempitela con dell’acqua per circa un dito. Fate cuocere in forno già caldo a 180°C per circa 20/30 minuti o comunque fino a che gli sformatini si saranno rassodati.
Togliete dal bagno maria e lasciate intiepidire per qualche minuto prima di sformare e servire.

Sformatini di zucchine | Ricette vegetariane

Sformatini di zucchine morbidi e gustosi

Per la decorazione.

Aprite i fiori di zucca ed eliminate il pistillo. Puliteli con un panno umido. Spennellateli con dell’olio e adagiateli ben aperti su della carta da forno. Fateli cuocere in forno a 140° fino a che saranno croccanti. Utilizzateli subito altrimenti perderanno la loro croccantezza (come è successo ai miei! Ma sono buoni comunque).

Sformatini di zucchine | Ricette con le zucchine

Sformatini di zucchine semplici e gustosi