Torta al gianduia e arancia


Una torta al gianduia e arancia che vi farà fare il bis. Il sapore unico e la consistenza morbida e fondente rendono questa torta davvero speciale e irresistibile. Cioccolato e arancia sembrano nati per stare insieme e se aggiungete anche l’aroma della nocciola, tipico del cioccolato gianduia, proverete un piacere unico nel mangiare questa torta.

Torta al gianduia e arancia, ricetta dolce

Torta al gianduia e arancia , ottima per un’occasione speciale

Potete servire la torta al gianduia come dessert o prepararla per qualche occasione particolare, ovviamente nessuno vi vieta di gustarla a colazione o merenda però tenete conto che non è proprio il massimo della leggerezza! A voi la scelta.

Se cercate altre idee per delle torte da preparare in occasioni speciale leggete anche :

Torta al cioccolato e ricotta

Torta al gianduia e arancia.

Dose per uno stampo da 24 cm:

  • 350 grammi di zucchero semolato;
  • 4 uova intere;
  • 250 grammi di cioccolato gianduia;
  • 225 grammi di farina 00;
  • 175 grammi di panna fresca;
  • 110 grammi di burro;
  • 50 grammi di cacao amaro;
  • 7 grammi di lievito in polvere;
  • 150 grammi di arancia candita;

Per lo sciroppo di arancia:

  • 300 grammi di succo di arancia;
  • 150 grammi di zucchero;
  • una stecca di cannella.

Consigli.

In alternativa al succo di arancia, che vi servirà per lucidare la superficie della torta al gianduia, potete utilizzare della confettura di albicocca stemperata con qualche goccia di acqua.

Preparazione della torta al gianduia e arancia.

Tagliate il cioccolato in pezzi piuttosto grossolani e dopo averli avvolti in un foglio di alluminio, o della pellicola, metteteli in freezer in modo che si raffreddino per bene.
Setacciate la farina con il cacao e il lievito e fate fondere il burro. Mescolate le uova intere con lo zucchero, senza bisogno di montarle. Versate la panna, unite poco per volta la farina setacciata con lievito e cacao e mescolate delicatamente. Versate a filo il burro fuso, non caldo e incorporatelo perfettamente al composto.
Unite infine circa 170 grammi del cioccolato al gianduia che avete messo in freezer e circa 100 grammi di arancia candita tagliata a listarelle ( o a cubetti se preferite). Imburrate lo stampo e ricoprite il fondo con un disco di carta da forno. Versate il composto all’interno dello stampo e guarnite la superficie con il cioccolato gianduia rimasto e con i filetti di arancia candita.
Mettete in forno già caldo a 170°C per circa 50 minuti. Se necessario negli ultimi 10/15 minuti di cottura coprite con un foglio di alluminio.
Quando la torta sarà cotta togliete da forno e lasciate intiepidire prima di sformarla.

Torta al gianduia e arancia ricetta dolce

Per voi una fetta di torta al gianduia accompagnata da uno sciroppo all’arancia

Preparazione dello sciroppo di arancia.

Raccogliete il succo di circa tre arance (all’incirca dovreste ottenere 300 grammi di succo) e aggiungete una dose di zucchero pari alla metà del peso del succo (quindi su 300 grammi unite 150 grammi di zucchero) . Mettete il tutto in una pentolino e portate a bollore insieme ad una stecca di cannella. Fate cuocere a fuoco vivace fino a che il liquido avrà assunto una consistenza sciropposa. Eliminate la stecca di cannella e lasciate raffreddare.
Quando sarà freddo potete usare questo sciroppo per lucidare la superficie della torta al gianduia oppure utilizzarlo per decorare il fondo del piattino.

Torta al gianduia, ricetta dolce al cioccolato

Torta al gianduia arricchita da golosi pezzi di cioccolato e scorze di arance candite fatte in casa


By | 2017-02-05T17:04:55+00:00 febbraio 5th, 2017|Categories: Ricette dolci, Torte e Biscotti|Tags: , , , , , |2 Comments

About the Author:

2 Comments

  1. Italians Do Eat Better 20 febbraio 2017 at 6:15 pm - Reply

    Una torta molto golosa! Mi piace il connubio tra il cioccolato e l’arancia! Un abbraccio

    • Cristina Tiddia 20 febbraio 2017 at 7:20 pm - Reply

      Hai ragione cioccolato e arancia fanno sempre colpo, ma qui c’è la aggiunta del gianduia che dà un gusto in più! E’ una delle torte più golose che abbia mai provato!

Leave A Comment