Gnocchi di ricotta e castagne

Gnocchi di ricotta e castagne


Gli gnocchi di ricotta e castagne è una deliziosa ricetta vegetariana facile e veloce che vi farà portare in tavola un primo piatto diverso dal solito.

Gli gnocchi morbidi e fondenti hanno il sapore dolce della ricotta vaccina e dalla castagna che viene equilibrato  dalla sapidità degli spinaci. Potete accompagnare gli gnocchi di ricotta e castagne con una crema di carote oppure  potete servirli, se vi piace, con una crema di sedano rapa, dal sapore più deciso.

Gnocchi di ricotta e castagne, ricetta primi piatti

Gnocchi di ricotta e castagne serviti su crema di carota e curcuma

Prepararli sarà facilissimo e la cottura è velocissima da fare all’ultimo momento.
Se cercate altre idee per i vostri gnocchi di ricotta non perdetevi la ricetta degli

Gnocchi con ricotta salata 

Gnocchi con ricotta e zucca

Ingredienti per gli gnocchi di ricotta e castagne.

Dosi per 2/ 4 persone:

  • 300 grammi di ricotta vaccina;
  • 100 grammi di castagne lesse;
  • 30 grammi di amido di mais più un po’;
  • 50 grammi di spinaci o bietoline;
  • sale pepe.
  • burro;
  • salvia.

Per la crema di carote:

  • 4 carote medie;
  • un goccio di latte;
  • due cucchiai di olio d’oliva;
  • un pizzico di curcuma.

Preparazione degli gnocchi di ricotta e castagne.

Lavate bene gli spinaci (o le bietoline) più volte fino a che saranno perfettamente puliti e privi di terra.
Tuffateli per pochi secondi in poca acqua bollente, scolateli e lasciateli intiepidire.
Tenete da parte qualche castagna intera il resto riducetelo a purè nel tritatutto. Schiacciate la ricotta con una forchetta, unite un pizzico di sale, il purè di castagne, gli spinaci ben strizzati e tritati, e infine l’amido di mais. Amalgamate bene il tutto e formate delle palline grandi quanto una noce e disponeteli su un vassoio coperto con carta da forno. Riponeteli un attimo in frigo e preparate la crema di carote.

Preparazione della crema di carote.

Pelate e lavate le carote, tagliatele a tocchetti e mettetele in acqua bollente leggermente salata per circa 7/ 8 minuti. Scolatale e frullatele insieme e due cucchiai d’olio in modo da ottenere una crema morbida e liscia. Insaporite con un cucchiaino di curcuma, regolate di sale e pepe e tenete al caldo. Riprendete gli gnocchi di ricotta e castagne dal frigo e procedete alla cottura.

Cottura degli gnocchi.

Portate a bollore dell’acqua salata in una pentola capiente.
Rotolate uno per volta gli gnocchi di ricotta e castagne nell’amido di mais e metteteli delicatamente e pochi per volta nell’acqua appena inizia a sobbollire. Fateli cuocere per circa 2 minuti e dopo scolati fateli insaporire nel burro fuso con la salvia e i pezzetti di castagne che avete tenuto da parte.
Servite gli gnocchi di ricotta e castagne accompagnati dalla crema di carote ben caldi.

Gnocchi di ricotta e castagne, ricetta vegetariana

Gnocchi di ricotta e castagne facilissimi da preparare.


By | 2017-02-14T17:18:47+00:00 febbraio 14th, 2017|Categories: Primi piatti, Ricette di Gennaio, Ricette salate, Vari|Tags: , , , , , |4 Comments

About the Author:

4 Comments

  1. Elena Prugnoli 16 febbraio 2017 at 8:00 am

    devono essere ottimi!!! crei sempre ricette particolari e gustose. Brava

    • Cristina Tiddia 20 febbraio 2017 at 7:17 pm

      Graziee!!!! Sei molto gentile!!

  2. Italians Do Eat Better 20 febbraio 2017 at 6:13 pm

    Sono davvero squisiti, li vorrei avere stasera a cena! Buona serata

    • Cristina Tiddia 20 febbraio 2017 at 7:18 pm

      Si sono buoni, leggeri e di sapore delicato!
      Buona serata anche a te!

Comments are closed.