Carpaccio di zucchine


Il carpaccio di zucchine è un contorno che racchiude in se tutta la genuinità e il gusto della zucchina. Condito con succo di limone ed erbe aromatiche fresche, sarà l’accompagnamento perfetto per i vostri contorni di carne oppure può essere proposto come antipasto leggero e fresco.

Carpaccio di zucchine, ricetta

Carpaccio di zucchine con mandorle, un contorno fresco e leggero

Le zucchine seppur dal sapore delicato con la loro lieve croccantezza stimolano il gusto. Inoltre il condimento a base di limone e olio aromatizzato all’aglio e menta conferisce una nota sapida al carpaccio di zucchine che non c’è bisogno di ulteriori insaporitori, quindi niente aggiunta di sale.
Il segreto per ottenere il meglio da questo carpaccio è scegliere delle zucchine freschissime, preferibilmente appena colte e di piccole dimensioni e per ultimo non dimenticate l’aggiunta delle mandorle a filetti. La preparazione è facilissima e va fatta un po’ prima del consumo per far amalgamare meglio i sapori.

Ingredienti per il carpaccio di zucchine.

Dosi per 4 persone:
  • 3 zucchine fresche e giovani;
  • il succo di un limone;

Per la salsa:

  • due cucchiai di olio aromatizzato;
  • un cucchiaino di senape;
  • un cucchiaio di aceto di mele.

Per l’olio aromatizzato:

  • 200 ml d’olio extravergine d’oliva;
  • uno spicchio d’aglio;
  • un rametto di menta;
  • mandorle a filetti;
  • prezzemolo fresco tritato.

Preparazione del carpaccio di zucchine.

Lavate e spuntate le zucchine. Tagliatele con la mandolina nel senso della lunghezza in modo da ottenere delle strisce larghe e sottilissime.Mettetele in una teglia larga in modo da disporre le fette in massimo due strati sovrapposti, irroratele con il succo filtrato di un limone. Mette in frigo e lasciatele riposare per almeno due ore rigirandole di tanto in tanto se non risultano completamente ricoperte dal succo.

Nel frattempo preparate l’olio aromatizzato. Mettete circa 200 ml di olio extravergine d’oliva in un vasetto di vetro (o altro contenitore di vetro) e mettete all’interno qualche fettina di aglio e le foglioline di menta (ovviamente non userete tutto quest’ olio per condire il carpaccio ma, ciò che avanza potete utilizzarlo per qualsiasi altro condimento). Se mettete meno olio ovviamente tenete conto che l’aromatizzazione sarà più concentrata.
Al momento di servire raccogliete le fette di zucchine dal succo di limone. Disponetele su un piatto da servizio.

Preparate la salsa di condimento emulsionando con una frusta a mano l’olio aromatizzato con l’aceto di mele e la senape. Versatela a cucchiaiate sulle zucchine e completate con filetti di mandorle una spolverata di prezzemolo fresco.

carpaccio di zucchine, ricetta

Carpaccio di zucchine al profumo di limone e menta.

Con questa ricetta partecipo al contest Dieta Mediterranea? Si grazie.

Banner-Dieta-Mediterranea-1


About the Author:

2 Comments

  1. Franca Savà 21 luglio 2016 at 5:55 pm

    Piatto freschissimo e salutare! Bellissima presentazione!

    • Cristina Tiddia 22 luglio 2016 at 8:24 am

      Grazie!!!Senza cottura le zucchine mantengono tutte le loro proprietà!

Comments are closed.