Frittelle di asparagi selvatici


Frittelle di asparagi selvatici. Finalmente, dopo tanti anni, riesco a pubblicare la ricetta delle frittelle di asparagi preparate da mia madre. Quattro persone coinvolte per un post di poche righe: mio padre e mia madre sono riusciti a raccogliere i pochi asparagi selvatici ancora presenti nella campagna, mia madre ha preparato l’impasto delle frittelle, io ho fritto, mio marito ha fotografato e tutti insieme ci siamo sacrificati per decretare il verdetto sul sapore di queste frittelle.

Frittelle di asparagi selvatici, ricetta sarda

Le frittelle di asparagi selvatici, irresistibili

Inutile dire che sono buonissime, erano anni che non le mangiavo e mi hanno riportato indietro negli anni.
Ovviamente potete preparare le frittelle utilizzando gli asparagi coltivati, ma il sapore sarà diverso in quanto quelli selvatici hanno un gusto più marcato e deciso.
La realizzazione di questa ricetta è molto semplice, mi sarà un po’ difficile indicare le dosi precise perché mia madre si basa sul metodo empirico delle pesate “ad occhio” ! Tenete conto che l’impasto deve avere una consistenza densa ma non troppo corposa e va versato a cucchiaiate direttamente nell’olio.

Ingredienti per le frittelle di asparagi selvatici.

Dosi per 4 persone:
  • 300 grammi di asparagi selvatici;
  • un uovo intero;
  • due, tre cucchiai di farina;
  • una grattata di noce moscata;
  • sale e pepe;
  • olio di arachidi per friggere.

Preparazione delle frittelle di asparagi selvatici.

Eliminate la parte più dura del gambo degli asparagi e fateli lessare in acqua per circa 7 minuti. Scolateli e lasciateli intiepidire.
Adagiate gli asparagi su un piano o su un tagliare e tenendoli per la parte del gambo raschiate via le parti più morbide. Vi rimarranno in mano i filamenti più duri e fibrosi.
Tritate bene quello che rimane sul tagliere e mettetelo in una terrina, aggiungete l’uovo sbattuto, un pizzico di sale, una grattata di noce moscata e una spolverata di pepe. Aggiungete la farina fino ad ottenere una sorta di pastella di media consistenza. Non deve essere ne fluida ne troppo dura.
Fate scaldare l’olio in una padella fino ad una temperatura di 170°C (quindi calore non troppo forte altrimenti le frittelle non cuoceranno all’interno) e colatevi delicatamente cucchiaiate di impasto.
Salate a fine cottura e servite le frittelle appena fatte ben calde.

Frittelle di asparagi, ricetta vegetariana

Frittelle di asparagi selvatici


By | 2016-04-29T16:06:27+00:00 aprile 29th, 2016|Categories: Antipasti, Ricette salate, Varie|Tags: , , , , , |25 Comments

About the Author:

25 Comments

  1. laura 29 aprile 2016 at 4:08 pm - Reply

    Sono gustosissime!! ma che bella idea 😉

  2. Gloria 29 aprile 2016 at 5:05 pm - Reply

    Bellissima questa ricetta non le ho mai fatte le frittelle di asparagi devo provarla

  3. NADIA 29 aprile 2016 at 5:08 pm - Reply

    una bella ricetta, complimenti! Ed è divertente anche immaginare tutta la famiglia impegnata per la realizzazione 😉

  4. Mela Cannella e Fantasia 29 aprile 2016 at 5:09 pm - Reply

    mai provate le frittelle di asparagi e devono essere sicuramente deliziose, bella ricetta 😉

  5. Germana 29 aprile 2016 at 5:12 pm - Reply

    Sono molto stuzzicanti queste frittelle con gli asparagi. Bravissima

  6. Anna 29 aprile 2016 at 5:22 pm - Reply

    adoro gli asparagi…non vedo l’ora di provare queste frittelle!!

  7. francesca raffa 29 aprile 2016 at 5:25 pm - Reply

    wowwww che bella idea!!!

  8. piattiprontiinunattimo 29 aprile 2016 at 5:33 pm - Reply

    Hanno un aspetto davvero appetitoso…non penso che sia stato un grosso sacrificio assaggiarle per decretare il sapore delle frittelle… 🙂

    • Cristina Tiddia 30 aprile 2016 at 6:12 pm - Reply

      In effetti fossero tutti così i sacrifici, la sofferenza sarebbe un piacere 😉

  9. Vittoria 29 aprile 2016 at 5:37 pm - Reply

    Adoro gli asparagi selvatici, ottima questa ricetta e … complimenti per il riuscitissimo lavoro di squadra 😀

  10. Federica Papilla 29 aprile 2016 at 5:44 pm - Reply

    Ehiii ma questa sì, che è un’ottima idea 🙂 Grazie!

  11. I Sapori di Ethra 29 aprile 2016 at 5:51 pm - Reply

    Devono essere buonissime…. complimenti viene voglia di prenderne una!!!

  12. Roberta Ficarelli 29 aprile 2016 at 6:00 pm - Reply

    Che buone queste frittelle di asparagi!! Non vedo l’ora di prepararle anch’io!! Grazie per la ricetta?

  13. Sabrina Rossi 29 aprile 2016 at 6:09 pm - Reply

    Un’idea davvero interessante per cucinare gli asparagi selvatici, che tra l’altro, mi piacciono tantissimo

  14. cakeefancy 29 aprile 2016 at 6:22 pm - Reply

    Ma che delizia !!! amo gli asparagi, questa ricetta è ottima.. brava =)

  15. Amo queste preparazioni! Ottime e sfiziose!

  16. una sicilianaincucina 29 aprile 2016 at 8:18 pm - Reply

    mi piacciono molto, proverò sicuramente la ricetta

  17. cinzietta 29 aprile 2016 at 8:51 pm - Reply

    buone proprio.
    grazie!

  18. simonetta atzori 29 aprile 2016 at 9:55 pm - Reply

    Grazie devono essere ottime!

  19. Francesca 29 aprile 2016 at 10:13 pm - Reply

    Ma che bell’aspetto che hanno queste frittelle…devono essere deliziose! Una tira l’altra…..

  20. Annamaria 29 aprile 2016 at 10:51 pm - Reply

    Molto stuzzicanti le tue polpette. Le voglio provare seguendo la tua ricetta,grazie.

  21. roberta giovagnoli 29 aprile 2016 at 11:50 pm - Reply

    La tua ricetta mi ha davvero colpita !!! Adoro le frittelle e adoro gli asparagi selvatici… devo provare queste delizie al più presto 😉 Complimenti hai un bellissimo Blog !!!

  22. Mari 30 aprile 2016 at 7:19 am - Reply

    Le frittelle di asparagi mi mancavano..mia madre friggeva ogni sorta di verdura, ma gli asparagi mai! Le passo la ricetta 🙂

  23. Vittoria 30 aprile 2016 at 7:41 am - Reply

    Sono veramente deliziose e chissà che buona sapore le farò al più presto grazie per la ricetta!!

Leave A Comment