Insalata di finocchi, arance e pistacchi

Insalata di finocchi, arance e pistacchi


Insalata di finocchi, arance e pistacchi. Nel calendario del cibo italiano oggi ricorre la giornata nazionale dell’insalata di finocchi e arance. Chissà quante volte vi è capitato di vederla nei vari ricettari di cucina e magari avete pensato che questo abbinamento un po’ insolito potesse essere frutto di una ispirazione esotica, invece si tratta di una preparazione tutta italiana più precisamente siciliana. Se volete saperne di più vi invito a leggere il post di Raffaella Fenoglio del blog “Tre civette sul comò” ambasciatrice della giornata.
Da grande amante delle insalate (soprattutto quelle miste con frutta e ortaggi) e dei piatti leggeri e portatori di salute non potevo mancare all’appuntamento di questa giornata.

Insalata di finocchi e arance

Insalata di finocchi e arance con piastacchi e ravanelli per la giornata nazionale

La mia versione è leggermente modificata ed ho sostituito alcuni ingredienti solitamente presenti in quest’insalata, come le cipolle e le olive, con ravanelli e pistacchi a me più graditi! In più ho aggiunto una manciata di semi di canapa che fanno sempre bene.

Ingredienti per insalata di finocchi e arance.

Dosi per quattro persone:
  • 4 arance;
  • due finocchi;
  • 200 grammi circa di ravanelli;
  • 50 grammi di pistacchi;
  • due cucchiaini di semi di canapa;
  • olio extravergine d’oliva;
  • un cucchiaino di senape;
  • un ciuffetto di prezzemolo fresco;
  • sale e pepe.

Preparazione dell’insalata di finocchi e arance.

Eliminate il gambo e le foglie esterne più dure dei finocchi quindi lavateli e asciugateli. Lavate ed asciugate anche i ravanelli ed eliminate gli estremi. Con una mandolina tagliate i finocchi a fettine sottilissime. Dai ravanelli ricavate delle rondelline altrettanto sottili. Trasferite il tutto in una ciotola con acqua fredda e leggermente acidulata per preservarne croccantezza e colore.
Pelate a vivo tre arance, tagliatele alla base in modo da poterle appoggiare in modo stabile sul piano e con un coltello ben affilato eliminate la buccia compresa la parte bianca che conferirebbe un retrogusto amarognolo. Dividete ciascuna arancia in spicchi e raccogliete il succo che uscirà durante il taglio.
Scolate i finocchi e i ravanelli metteteli in una ciotola capiente aggiungete gli spicchi di arance e preparate il condimento. Dividete a metà l’arancia rimasta, spremete e filtratene il succo aggiungete un pizzico di sale, pepe, un cucchiaino di senape ed emulsionate con un frullatore ad immersione mentre versate a filo tre cucchiai d’olio. Versate la salsa sull’insalata e mescolate. Ultimate con l’aggiunta dei pistacchi e dei semi di canapa.

Potete servire l’insalata di finocchi e arance come antipasto leggero e delicato oppure come contorno.

Insalata di finocchi e arance

Insalata di finocchi e arance. Buona in ogni momento


About the Author:

6 Comments

  1. Andreea 21 gennaio 2016 at 10:08 am

    Sembra una di quelle insalate che i miei ragazzi li preparano anche per la merenda. Sono buone, salutare e si possono mangiare senza colpi di senso, in abbondanza ! Felice giornata !

    • Cristina Tiddia 25 gennaio 2016 at 8:23 am

      Si è vero le insalate, se ben bilanciate, sono i piatti migliori!!

  2. Valentina 21 gennaio 2016 at 1:12 pm

    Splendida!!!!!

  3. sabrina 21 gennaio 2016 at 3:50 pm

    Divertente allegra cion bellissimi colori e poi i pistacchi che danno il croccante ma anche tanto sapore!

    • Cristina Tiddia 25 gennaio 2016 at 8:22 am

      🙂 gusto, colore, leggerezza e salute!

Comments are closed.