Porri e zucca in agrodolce con formaggio Quark


Porri e zucca in agrodolce con aggiunta di formaggio Quark. Questo che vi propongo è un piatto che può essere proposto come contorno se servito con le sole verdure in agrodolce.

Porri e zucca in agrodolce, con formaggio quark

Aromatizzate i porri e la zucca in agrodolce con foglie di alloro e chiodi di garofano

L’aggiunta del formaggio Quark lo rende adatto anche ad essere proposto come secondo piatto molto leggero oppure, se lo dividete in due e lo accompagnate con una fetta di pane (una però..),può diventare un piatto unico. Per la ricetta ho preso spunto dalla rivista “Veggie!”.

Ingredienti per i porri e zucca in agrodolce con quark.

Dosi per quattro porzioni:
  • 2 porri;
  • 500 grammi di zucca;
  • uno spicchio d’aglio;
  • un bicchiere di vino bianco secco;
  • due cucchiai di uva passa;
  • una cipolla rossa;
  • due cucchiai di aceto di mele;
  • un cucchiaio raso di zucchero di canna;
  • 250 grammi di formaggio quark;
  • una foglia di alloro;
  • un chiodo di garofano;
  • tre cucchiai di olio;
  • sale, pepe.

Preparazione dei porri e zucca in agrodolce.

Pulite i porri eliminando le foglie esterne più dure quindi lavateli e tagliateli a tocchetti di circa 5 cm di lunghezza. Pulite anche la zucca privatela della buccia esterna, dei filamenti e de semi interni, tagliatela a striscioline di circa 1 cm di spessore.
Mettete il porro in un tegame con l’aglio tagliato a fettine, aggiunte un cucchiaio d’olio, il vino bianco, mezzo bicchiere d’acqua, una foglia di alloro spezzata, un chiodo di garofano, un pizzico di sale e fate cuocere per circa 15 minuti; quindi aggiungete la zucca e proseguite ancora la cottura per altri 15 minuti finché i porri risulteranno morbidi e la zucca cotta ma non sfasciata. Raccogliete le verdure con una schiumarola, posatele su un piatto e lasciate da parte. Filtrate il liquido di cottura su un pentolino e fatelo restringere a fuoco vivace per circa 10 minuti.
Nello stesso tegame dove avete cotto i porri e la zucca versate due cucchiai d’olio, aggiungete la cipolla tritata e fate insaporite per qualche minuto aggiungete quindi lo zucchero, l’aceto, un pizzico di sale e una spolverata di pepe. Fate cuocere per qualche minuto in modo da far sciogliere lo zucchero. Fuori dal fuoco aggiungete l’uva passa e riunite il tutto nel pentolino contenente il liquido di cottura ristretto.
Rimettete nel tegame i porri e la zucca pochi per volta e fateli dorare leggermente su entrambi i lati. Mettete i pezzi via via su un piatto da portata e bagnate con la salsa agrodolce e con il formaggio quark distribuito a pezzi.

Porri e zucca in agrodolce, con formaggio quark

Porri e zucca in agrodolce, con formaggio quark e uva passa.


About the Author:

2 Comments

  1. Andreea 11 dicembre 2015 at 10:25 pm - Reply

    Un contorno gustoso ma sopratutto salutare !

Leave A Comment