Pasticcio di maccheroni con ragù di tofu

Mycookingidea.com » My Cooking Idea » Ricette vegetariane, vegane, dolci e salate » Primi piatti » Pasta » Pasticcio di maccheroni con ragù di tofu

Pasticcio di maccheroni con ragù di tofu


Pasticcio di maccheroni con ragù di tofu, ricetta vegana

Pasticcio di maccheroni con ragù di tofu, un primo piatto rivisistato in versione vegana

Pasticcio di maccheroni con ragù di tofu, perchè i grandi classici della cucina italiana possono essere proposti anche in versione vegetariana e vegana.

Non se la prendano a male gli estimatori delle ricette tradizionali, il ragù di tofu non vuole sostituirsi al ragù tradizionale ma solo proporsi come una sua reinterpretazione con nuovi sapori.

Ingredienti per il pasticcio di maccheroni con ragù di tofu.

Dosi per 4 persone:
  • 300 grammi di maccheroni;
  • 150 grammi di tofu al naturale;
  • una piccola cipolla;
  • uno spicchio d’aglio;
  • una carota;
  • una costa di sedano;
  • 400 grammi di passata di pomodoro;
  • un bicchiere di vino bianco;
  • due bacche di ginepro;
  • un rametto di rosmarino;
  • la scorza di mezzo limone;
  • due foglie di salvia.

Per la besciamella (*):

  • 300 ml di latte;
  • 3 cucchiai di olio;
  • due cucchiai di farina;
  • noce moscata.

Note (*).

Per ottenere una simil besciamella vegana, basterà sostituire il latte vaccino con “latte vegetale” ( di soia, di riso, d’avena o quello che siete soliti utilizzare) o con brodo vegetale.

Preparazione.

Preparate tutti gli ingredienti che vi serviranno per il ragù di tofu.
Tritate finemente la cipolla, l’aglio e versate il tutto in un tegame capiente.
Pelate la carota e, dopo averla lavata, tritatela molto finemente insieme alla costa di sedano. Unite il tutto alla cipolla insieme a due cucchiai d’olio d’oliva, aggiungete anche il mazzetto di erbe aromatiche legate con lo spago da cucina (rosmarino, salvia, alloro), le bacche di ginepro e la scorza di limone. Fate insaporire il tutto per qualche minuto su fuoco vivace, quindi unite il tofu sbriciolato con le mani, oppure se preferite tagliato a piccoli cubetti. Bagnate con il vino bianco e lasciate evaporare. Aggiungete la passata di pomodoro, un pizzico di sale, coprite e portate a cottura per circa 30 minuti, mescolando di tanto in tanto, fino a quando il ragù sarà piuttosto denso.
Preparate, ora, la besciamella.
Con una frusta mescolate l’olio con la farina fino a sciogliere tutti i grumi. Diluite pian piano con con il latte freddo, aggiungete un pizzico di sale e una grattata di noce moscata.
Portate a bollore e fate cuocere, senza mai smettere di mescolare, fino a che la salsa prenderà la consistenza che desiderate ottenere (basteranno tre minuti circa).
A questo punto potete cuocere la pasta ricordandovi di scolarla quando è ancora al dente ( fatela cuocere 3- 4 minuti in meno rispetto al tempo di cottura indicato sulla confezione).
Al momento opportuno scolate la pasta e conditela con il ragù di tofu preparato in precedenza. Imburrate una pirofila da forno e versate la pasta conduìite irrorate conla besciamella e mettete in forno già caldo a 180°C per circa 5-8 minuti.
Servite il pasticcio di maccheroni con ragù di tofu ben caldo.

Pasticcio di maccheroni con ragù di tofu, ricetta

Pasticcio di maccheroni con ragù di tofu. Un primo piatto classico che fa sempre gola


By | 2015-08-25T23:07:35+00:00 agosto 24th, 2015|Categories: Pasta, Primi piatti|Tags: , , , |3 Comments

About the Author:

3 Comments

  1. Mary Di Gioia 24 agosto 2015 at 5:48 pm

    queste foto fanno davvero gola 😀 da provare assolutamente!!!

  2. Roberta ficarelli 16 dicembre 2015 at 7:13 pm

    Sempre eccezionali le tue proposte! Bravissima Cristina!!

Comments are closed.