Profiteroles con gelato alla crema


Profiteroles con gelato alla crema

Profiteroles ripieni di gelato alla crema e ricoperti con salsa al cioccolato

Il profiteroles è uno dei dessert che preferisco, e credo che tanti altri come me si sentano incredibilmente attratti da quel “raduno” di piccoli pasticcini avvolti da deliziosa salsa al cioccolato.

Per i pochi che ancora non lo conoscono, il profiteroles è un tipo di dolce che si prepara con bignè (più o meno grandi) ripieni di panna, o crema pasticcera e guarniti con una glassa al cioccolato o con caramello.

La versione che vi propongo in questo post è per così dire “estiva” in quanto ho farcito i bignè con un gelato alla crema, ma le calorie ci sono tutte!

La preparazione del profiteroles può essere semplice e veloce se ci avvaliamo dell’uso di ingredienti già pronti, ma poiché noi siamo grandi appassionati di cucina e di cose ben fatte, ci prepariamo tutto da noi, giusto? Allora, pronti a preparare bignè, gelato alla crema e salsa al cioccolato.
Non fatevi spaventare dagli ingredienti del gelato. La presenza di destrosio e glucosio disidratato aiuta a mantenere morbido il gelato ma se non li avete potete anche ometterli e il gelato vi uscirà comunque. Se invece siete appassionati di gelati e volete cercare di ottenere il meglio sul sito Tibiona potrete trovare tutto ciò che vi occorre. Vediamo ora la ricetta per preparare il profiteroles.

Ingredienti per il profiteroles.

Per i bignè (dose per circa 30 bignè):
  • 125 grammi di acqua;
  • 125 grammi di burro;
  • 125 grammi di farina 00;
  • 4 uova.
Per il gelato alla crema (dose per circa 600 grammi):
  • 340 grammi di latte fresco intero;
  • 30 grammi di latte scremato in polvere;
  • 55 grammi di panna fresca al 35 % di grassi;
  • 90 grammi di zucchero semolato;
  • 10 grammi di glucosio disidratato;
  • 3 tuorli di categoria media;
  • 20 grammi di destrosio;
  • 2 grammi di neutro;
  • scorza di arancia grattugiata (o altro aroma a scelta tra vaniglia o limone).
Per la salsa al cioccolato:
  • 160 grammi di panna fresca;
  • 26 grammi di miele( un cucchiaio circa);
  • 212 grammi di cioccolato fondente al 55%.

Preparazione dei bigne.

Scaldate l’acqua insieme al burro.Quando il burro sarà completamente sciolto, alzate la fiamma e portate l’acqua a bollore. Allontanate dal fuoco e versate la farina tutta in una volta. Mescolate con una frusta e fate cuocere la massa per qualche minuto fino a quando si staccherà completamente dalle pareti.
Lasciate intiepidire il composto, aggiungete quindi le uova una per volta, facendo assorbire bene prima di aggiungere l’uovo successivo.
La quantità delle uova è variabile e dipende da vari fattori, in primis dimensioni delle uova utilizzate, tempo di cottura della pastella ecc, regolatevi di conseguenza. Dovrete ottenere un composto di media consistenza, facilmente lavorabile con il sac a poche
Con il sac a poche, o se vi è più comodo utilizzate un cucchiaino, fate dei ciuffetti grandi quanto una noce circa ben distanziati tra loro.
Fate cuocere in forno già caldo a 200-220°C per circa 30 minuti (dipende dalle dimensioni del bignè).
Per una spiegazione più approfondita sulla preparazione dei bignè visitate questo link.

Preparazione del gelato alla crema.

Mescolate il latte fresco con la panna, il latte in polvere e gli aromi che avete scelto. Scaldate fino a 40°C e aggiungete a pioggia il destrosio, il glucosio e il neutro mescolato con il saccarosio. Infine unite i tuorli e, senza mai smettere di mescolare, fate scaldare la miscela fino a 85°C.
Frullate la miscela con il mixer ad immersione. Lasciate intiepidire, quindi riponete in frigo per almeno a 6-8 ore.
Quando la miscela sarà ben fredda frullatela nuovamente e procedete alla mantecatura.
Seguite le istruzioni della vostra gelatiera ed estraete il gelato quando sarà pronto.

Preparazione della salsa al cioccolato.

Portate a bollore la panna con il miele.Togliete dal fuoco e versate sul cioccolato fondente tritato finemente. Mescolate con una spatola fino a completo scioglimento, quindi emulsionate con frullatore ad immersione evitando di far incorporare aria. Conservate in frigo e la momento dell’utilizzo scaldare nel microonde fino a 30°C circa.

Preparazione del profiteroles.

Prendete i bignè e incideteli sul fondo in modo da poterli riempire con il gelato.
Io per comodità ho tagliato completamente la base, ho riempito con il gelato ciascun bigne quindi ho richiuso con la base e ho riposto subito in congelatore. Al momento di servire disponete i bignè farciti di gelato sui piattini individuali e glassate con la salsa al cioccolato.

Profiteroles con gelato alla crema da gustare con golosa salsa al cioccolato

Profiteroles ripieni di goloso gelato alla crema


About the Author:

2 Comments

  1. Alice 17 agosto 2016 at 8:37 pm - Reply

    Bellissima idea, complimenti! E poi le foto rendono davvero l’idea… davvero invitanti!!

    • Cristina Tiddia 19 agosto 2016 at 3:36 pm - Reply

      Sono buoni, magari poco pratici da riempire, soprattutto nelle giornate più calde!

Leave A Comment