Pizza ai carciofi


La pizza ai carciofi è una delle tante versioni in cui possiamo gustare questo prodotto tipico della cucina italiana.
Per gustare una buona pizza è fondamentale preparare un impasto base a regola d’arte, nonché utilizzare ingredienti di buona qualità.

Pizza ai carciofi

Pizza ai carciofi con pomodoro e mozzarella

L’impasto per la pizza che vi propongo è adatto per essere cotto su teglia in forno casalingo ed è sufficiente per ricoprire uno stampo da 30 cm di diametro.

Ingredienti per la pizza ai carciofi.

Dosi per 4 persone.

Per l’impasto:

300 grammi di farina 00;
200 grammi di acqua;
3 grammi di lievito;
3 grammi di sale;
un cucchiaio d’olio d’oliva.

Per la farcitura:

300 grammi di mozzarella;
2 pomodori;
200 grammi circa di cuori di carciofi già puliti;
4 cucchiai d’olio;
origano;
un ciuffetto di prezzemolo.

Preparazione dell’impasto.

Mettete tutta l’acqua in una terrina. Sbriciolate il lievito nell’acqua, aggiungete circa metà dose della farina e amalgamate fino ad avere un composto omogeneo. Lasciate riposare il composto per un’ora circa a temperatura ambiente.
Trascorso il riposo riprendete l’impasto e aggiungete il sale, l’olio e la farina rimanente. Impastate fino ad avere un impasto liscio ed elastico. Dategli una forma rotonda e trasferite  in una ciotola, coprite con pellicola e mettete a lievitare in un posto riparato lontano da correnti d’aria.
Quando l’impasto avrà raddoppiato il suo volume (circa 4 ore a 20°C) ribaltatelo su un piano infarinato. Stendete l’impasto con le mani cercando di mantenere una forma pressoché rotonda.
Trasferite il disco di pasta sulle teglia unta e sistematelo allargandolo lungo i bordi in modo che copra tutta la superficie dello stampo.
Mettete da parte e lasciate riposare per almeno un’ora, nel frattempo potete preparare il condimento.

Preparazione del condimento e cottura.

Tagliate i carciofi a fettine di circa 0.5 cm di spessore. Portate a bollore 500 ml di acqua e 100 ml di aceto, aggiungete un pizzico di sale, un chiodo di garofano, uno spicchio d’aglio e una foglia di alloro. Tuffate i carciofi e lasciateli cuocere per circa 5 minuti, quindi scolateli per bene e conditeli con olio d’oliva e prezzemolo tritato. Mettete da parte e lasciate raffreddare.

Togliate la mozzarella dall’acqua di conserva e lasciatele scolare. Lavate i pomodori e tagliateli a fettine sottili.
Allo scadere del riposo della pasta accendete il forno alla massima temperatura e iniziate a farcire la pizza. Distribuite sulla pasta le fette di pomodoro, i carciofi e un filo d’olio.
Mettete sulla parte bassa del forno per circa 15 -20 minuti (dipende dallo spessore dell’impasto e della temperatura del forno).
Togliete la teglia dal forno e distribuite la mozzarella tagliata a pezzi con le mani, irrorarate con un’altro cucchiaio d’olio e una spolverata di origano.Rimettete in forno per altri 5 minuti circa fino a far fondere la mozzarella.
Gustate la pizza ai carciofi ben calda.

Pizza ai carciofi

Pizza ai carciofi appena sfornata


About the Author:

Leave A Comment