Crostatine con fragole


Le crostatine con fragole è uno dei tantissimi modi in cui possiamo sfruttare il delizioso frutto che ci regala la primavera.

Piccoli gusci di pasta frolla racchiudono al loro interno una salsa di fragole sovrastata da una soffice crema di mascarpone e panna, una vera delizia che vi invito a provare.

Crostatine con fragole

Guarnite le crostatine di fragole con foglie di menta e gocce di cioccolato

La pasta frolla che vi propongo, tratta dal blog La pasticceria di Chico (consiglio vivamente di farci una visitina), è particolarmente adatta per la preparazione di crostate speciali ossia quelle destinate ad essere farcite con creme, composti a base frutta, etc, e risulta essere friabile e al contempo morbida ed in più ha un gusto ben definito di mandorle. Ad ogni modo potete preparare le crostatine anche con altri tipi di pasta frolla, con pasta sfoglia o pasta brisee. Ora passiamo alla ricetta.

Ingredienti per le crostatine con fragole.

Dosi per circa 12 crostatine

Per la pasta frolla:

  • 250 grammi di farina 00;
  • 180 grammi di burro;
  • 100 grammi di zucchero a velo;
  • 65 grammi di mandorle in polvere;
  • 50 grammi di tuorlo ( circa due tuorli di categoria A);
  • 5 grammi di lievito per dolci;
  • la scorza grattugiata di un limone.
  • 1 grammo di sale.

Per la crema:

  • 250 grammi di mascarpone;
  • 250 grammi di panna fresca;
  • 125 grammi di zucchero;
  • mezza bacca di vaniglia;

Per la salsa di fragole:

  • 300 grammi di fragole;
  • 100 grammi di zucchero;
  • mezzo cucchiaino di arrow root (fecola di maranta)(*);
  • il succo di mezzo limone.

Per la guarnitura:

  • Gocce di cioccolato bianco;
  • fragole

Note.

L’arrowroot o fecola di maranta si può sostituire con dell’amido di mais, aumentando la dose ad un cucchiaino pieno (circa 10 grammi).

Preparazione.

Prima di iniziare togliete il burro dal frigo e lasciatelo a temperatura ambiente per circa 30 minuti. Nel frattempo riducete a farina le mandorle, grattate la scorza del limone e separate i tuorli dagli albumi.

In una terrina lavorate il burro con lo zucchero a velo, il sale e la scorza di limone grattugiata. Aggiungete i tuorli e lavorate con una frusta fino ad avere un composto liscio e cremoso.

Setacciate la farina con il lievito a mescolatevi anche la farina di mandorle. Disponete a fontana su una spianatoia, fate un fosso al centro e versate il composto di zucchero, burro e tuorli.

Lavorate prelevando la farina circostante fino ad ottenere un composto liscio. Quando si prepara la pasta frolla è importante evitare di lavorare a lungo l’impasto. Fermatevi non appena avrete inglobato tutta la farina.

Avvolgete a palla l’impasto, copritelo con pellicola adatta per avvolgere alimenti e riponete in frigo per circa 30 40 minuti.

Trascorso il tempo di riposo stendete la pasta frolla, eventualmente aiutandovi con delle piccole spolverate di farina, e rivestite gli stampini monoporzione ( come quelli che si utilizzano per i muffin). Ricoprite la superficie delle crostatine con della carta da forno e ponete sopra dei fagioli secchi(o del sale grosso) per evitare che si deformino in cottura. Mettete in forno già caldo a 160°C per circa 10 minuti, quindi scoprite, eliminando la carta da forno e fate cuocere ancora per altri dieci minuti, fino a quando la pasta avrà assunto una leggera doratura.

Preparate la salsa di fragole.
Lavate le fragole dopo aver eliminato il calice, tagliatele a piccoli pezzetti e mettetele in un pentolino, unite lo zucchero e l’addensante. Accendete il fornello con fiamma vivace e portate a bollore il composto di fragole. Una volta giunto il bollore proseguite la cottura per alcuni minuti. Quindi allontanate dal fuoco, aggiungete il succo di limone e lasciate raffreddare. Nel mentre preparate la crema.

Lavorate a crema il mascarpone con lo zucchero, aggiungete i semini raschiati dalla bacca di vaniglia

Montate la panna ben fredda e aggiungetevi un cucchiaio di zucchero. Unitela al mascarpone e amalgamate bene i due composti.
Versate sul fondo di ciascuna crostatina un cucchiaino di salsa di fragole, delle gocce di cioccolato bianco e infine guarnite con la crema di mascarpone e panna.

Ripone le crostatine in frigo fino al momento del consumo.

Crostatine con fragole

Crostatine con fragole e morbida crema al mascarpone e panna


About the Author:

Leave A Comment