Frittata di carciofi


La frittata di carciofi che vi propongo ha una lista di ingredienti un po’ più lunga rispetto ad una semplice frittata.
L’aggiunta di patate ed emmenthal rende questa frittata di carciofi particolarmente saporita e sostanziosa. La sua consistenza è morbida e filante e si gusta meglio se consumata calda.

Frittata di carciofi

Frittata di carciofi e patate, arricchita da formaggio emmenthal

La sua preparazione è semplice e anche il ribaltamento, se fatto al momento giusto, sarà una passeggiata. Vediamo la ricetta.

Ingredienti per la frittata di carciofi.

Dosi per quattro persone:
  • 2 patate di medie dimensioni;
  • 2 cuori di carciofo;
  • una piccola cipolla;
  • 4 uova intere;
  • 2 cucchiai di latte;
  • 2 cucchiai di farina;
  • erbe aromatiche miste (timo, maggiorana);
  • 80 grammi di emmenthal;
  • un ciuffo di prezzemolo;
  • il succo di un limone;
  • due cucchiai d’olio;
  • sale, pepe.

 

Preparazione della frittata di carciofi.

Pelate e lavate le patate. Affettate sottilmente i cuori di carciofo e irrorateli con succo di limone.
Tritate finemente le cipolle e mettetele in una padella insieme ad un filo d’olio, aggiungete le patate tagliate a cubetti e fate insaporire, aggiungete i carciofi scolati dal succo di limone e fate cuocere a fuoco lento per circa 20-30 minuti, fino a che patate e carciofi risulteranno morbidi e ben cotti. A fine cottura aggiungete le erbe aromatiche e il prezzemolo tritato finemente e regolate di sale e lasciate raffreddare.

A parte mescolate le uova con il latte e la farina, insaporite con una grattata di noce moscata, un pizzico di sale e di pepe.
Versate le verdure fredde sulla pastella e mescolate (se le verdure vi sembrano troppe in rapporto alla pastella non aggiungetele tutte ma tenetele da parte e servitele come contorno insieme alla frittata), unite anche l’emmenthal tagliato a cubetti.

Prendete una padella antiaderente ungete leggermente il fondo e fatelo scaldare per pochi istanti. Versate il composto, livellate bene e abbassate la fiamma al minimo ( per una miglior cottura, io copro con coperchio la padella). Quando il composto si sarà rassodato rigirate la frittata dall’altro lato aiutandovi con un piatto o con un’altra padella se avete utilizzato quelle doppie da frittata. Proseguite la cottura ancora per un minuto, quindi ribaltate su un piatto da portata e servite.

Frittata di carciofi

Frittata di carciofi e patata, ideale anche per il pic nic


By | 2017-03-11T20:38:05+00:00 aprile 27th, 2015|Categories: Ricette con i carciofi, Secondi vegetariani, Uova|Tags: , , , , , |Commenti disabilitati su Frittata di carciofi

About the Author: