Purè di zucca


Il purè di zucca è una valida alternativa quando non avete voglia di mangiare il solito purè di patate. Assaggerete un purè dal gusto dolce, delicato e dalla consistenza particolarmente morbida.
Per preparare il purè di zucca dovete accertarvi di utilizzare una zucca che abbia una polpa asciutta e farinosa (per esempio la mantovana) e soprattutto un buon sapore dolce.

Purè di zucca

Purè di zucca gratinato in forno

Nel caso in cui disponiate di una zucca con una polpa fibrosa che tende a rilasciare molta acqua anche dopo la cottura, potete aggiungere delle patate (in pari quantità) che aiuteranno ad apportare gusto e consistenza al vostro purè di zucca.
La preparazione è facilissima, vediamo insieme la ricetta.

Ingredienti per il purè di zucca.

Dosi per quattro persone:
  • 500 grammi di zucca già pulita;
  • panna fresca o latte (*);
  • noce moscata;
  • 50 grana grattugiato;
  • una noce di burro;
  • sale;
  • pepe.

Note.

(*) Evito di mettere le dosi del latte (o della panna) perché dipende dal tipo di zucca che utilizzate e dalla quantità d’acqua che essa contiene.

Preparazione del purè di zucca.

Potete cuocere la zucca in due modi: al forno, disposta all’interno di una teglia e coperta con dell’alluminio, o a vapore.Scegliete voi quello che vi è più comodo.
E’ importante che la zucca non assorba acqua durante la cottura.
Fate cuocere la zucca fino a quando la sua polpa sarà ben morbida tale da poter essere schiacciata facilmente con una forchetta, ma non limitatevi a questo passaggio per ridurla a purè.Per ottenere un purè liscio vi consiglio di passare la zucca con il frullatore ad immersione, altrimenti avrete un purè dall’aspetto grumoso e se intendete disporlo a ciuffi sulla teglia con la sac à poche non otterrete un buon risultato estetico (ve lo dico per esperienza).
Dopo aver frullato la zucca, aggiungete la panna in una quantità tale da mantenere il purè cremoso e molto denso (fate riferimento alla consistenza del purè di patate). Aggiungete un pizzico di sale, una grattata di noce moscata, il grana grattugiato e un pizzico di pepe.
Prendete una teglia e imburrate il fondo. Trasferite il purè di zucca in un sac à poche e distribuitelo a ciuffi sulla teglia.
Distribuite sopra qualche fiocco di burro e una leggera spolverata di pan grattato.
Fate gratinare in forno già caldo per 5-10 minuti, fino alla formazione di una leggera doratura.


About the Author:

4 Comments

  1. Roberta ficarelli 1 ottobre 2015 at 8:30 am

    Che bella ricetta!!

    • Cristina Tiddia 3 ottobre 2015 at 6:52 pm

      Grazie Roberta, se ti piace la zucca te lo consiglio vivamente!

  2. Mela Cannella e Fantasia 1 ottobre 2015 at 10:11 pm

    Bello da vedere e sicuramente buonissimo 🙂

Comments are closed.