Zuppa di cipolle


Zuppa di cipolle. Contrariamente a quanto si può credere la zuppa di cipolle ha un sapore delicato e dolce.
La cipolla, ingrediente fondamentale di questa ricetta, è un ortaggio dalle molteplici proprietà benefiche, ma non tutti apprezzano il suo particolare aroma.
Chi odia la cipolla non prenderà mai in considerazione l’idea di usarla per farci una zuppa e non cambierà certo la sua opinione, quindi la cerchia si stringe e mi rivolgo solo agli amanti della cipolla.

Zuppa di cipolle, ricette zuppe e minestre

Servite la zuppa di cipolle con fette di pane integrale tostato e provola affumicata

A voi dico che la zuppa di cipolle è buona sia gustata in modo semplice, così com’è appena tolta dalla pentola, ma è ancor più gustosa e interessante se guarnita con una fetta di pane tostato, cosparsa di formaggio e gratinata in forno. Io per questa volta l’ho gustata “nature” senza gratinatura, e vi dico che è ottima!

Ingredienti per la zuppa di cipolle.

Dosi per quattro porzioni:
  • 3 cipolle grandi;
  • 1 litro di brodo vegetale;
  • 2 cucchiai di farina 00;
  • un rametto di rosmarino;
  • tre cucchiaio d’olio;
  • sale, pepe;
  • 80 grammi di provola affumicata;
  • 4 fette di pane tostato.

Preparazione della zuppa di cipolle.

Pulite le cipolle, eliminate le foglie esterne secche e tagliatele a fettine sottili.
Mettetele in una pentola insieme a due cucchiai d’olio e il rametto di rosmarino (potete tritare molto finemente le foglioline del rosmarino, oppure lasciare il rametto intero legato con spago da cucina ed eliminarlo a fine cottura).
Lasciate insaporire le cipolle e il rosmarino nell’olio per uno, due minuti mescolando di continuo.
Lontano dal fuoco, fate cadere a pioggia la farina sulle cipolle e mescolate. Aggiungete il brodo e fate cuocere a fuoco lento per circa 40 minuti.
Prima di spegnere regolate di sale (tenete conto della sapidità del brodo aggiunto) e pepe.

Servite la zuppa di cipolla ben calda cosparsa di provola affumicata e fette di pane tostato.

Variante.

Per la variante gratinata versate la zuppa in singole ciotole di ceramica da forno.
Mettete al centro di ciascuna ciotola una fetta di pane tostato. Cospargete con la provola grattugiata, o tagliata a fette sottili, e mettete in forno a gratinare per qualche minuto.
Servite subito la zuppa ben calda direttamente nelle ciotole.


About the Author:

Leave A Comment