Ketchup, la ricetta per farlo in casa


Il ketchup è una salsa dal sapore agrodolce che piace a tanti e che spesso e volentieri finisce nel carrello della spesa.

Conosciuto in tutto il mondo e apprezzato soprattutto dagli amanti del fast food, il ketchup è una salsa che affonda le sue origini in Oriente, anche se viene considerato il prodotto statunitense per eccellenza. Il ketchup orientale era una salsa a base di pesce azzurro, in particolare di acciughe in salamoia, che veniva fatto fermentare.

Con lo sbarco in Europa nel XVII secolo, il prodotto subisce, per opera di cuochi occidentali, delle modifiche e vengono aggiunti altri ingredienti quali noci, ostriche, funghi e limone.
Alla fine del Settecento il ketchup arriva in terra americana e qui il pomodoro diventa uno dei suoi ingredienti principali.
Ed così che nel 1812 avviene la prima produzione della salsa tomato più famosa al mondo. Nel 1872, Henry J. Heinz sviluppa la ricetta del ketchup che viene utilizzata ancora oggi e dove gli ingredienti principali sono, oltre al pomodoro, l’aceto, lo zucchero, la cipolla e un mix di spezie che ne ha reso unico il sapore.

La produzione industriale, sempre più intensa, ha inevitabilmente portato all’aggiunta di additivi, quali conservanti ed esaltatori di sapidità, alcuni innocui per la nostra salute, di  altri, invece, non sono ancora chiari i possibili effetti.

Nell’incertezza, io direi che la scelta più saggia è fare il ketchup in casa. Del resto non è nient’altro che una salsa al pomodoro densa con gusto agrodolce.

Ketchup ricetta per farlo in casa

Il Ketchup, ideale per dar gusto ad insalate e verdure grigliate

Sulla rete si trovano tantissime ricette. Ci sono delle versioni molto saporite che prevedono aggiunta di verdure aromatiche quali carote, sedano, cipolle, aglio, spezie varie e amido di mais come addensante. Io invece vi voglio proporre una ricetta presentata dal cuoco Fabio Picchi durante una trasmissione che mi ha colpito per la sua facilità e velocità di preparazione.
Egli suggeriva di utilizzare pochissimi ingredienti, solo della polpa di pomodoro di buona qualità, zucchero, aceto e una mela che funge da addensante. Incuriosita ho replicato subito questa versione del ketchup, con in più l’aggiunta di qualche aroma. Ecco la ricetta.

Ingredienti per il ketchup.

Dosi per circa 600 grammi:
  • 500 grammi di passata di pomodoro;
  • 1 mela (va bene di qualsiasi varietà);
  • 50 grammi di zucchero;
  • 50 grammi di aceto di mele;
  • una foglia di alloro;
  • un chiodo di garofano;
  • un pizzico di cannella;
  • un pizzico di paprica;
  • un pizzico di sale.

Preparazione del ketchup.

Versate in una pentolina lo zucchero e l’aceto. Mettete sul fuoco e fate scaldare. Aggiungete la mela con la buccia tagliata a pezzi e la passata di pomodoro. Fate cuocere per circa 20 minuti.

Dopodiché spegnete e frullate il tutto con il mixer ad immersione. Rimettete sul fuoco e fate stringere la salsa per altri 30 minuti.

Poco prima di spegnere aggiungete i restanti aromi: la cannella, la paprica, il chiodo di garofano e la foglia di alloro spezzata.

Versate la salsa in una terrina, lasciate raffreddare prima del consumo.

Ketchup ricetta per farlo in casa

Ketchup senza amido, reso denso grazie all’aggiunta della mela

 


By | 2017-01-28T11:12:28+00:00 gennaio 20th, 2015|Categories: Salse, Varie|Tags: , , , , , |0 Comments

About the Author:

Leave A Comment