Funghi al forno


Funghi al forno gratinati. Una ricetta facilissima per cucinare in modo saporito i funghi pleurotus. Ideali da proporre come contorno o come semplice antipasto.
I funghi pleurotus, conosciuti anche con il nome di fungo ostrica, gelone o orecchione, sono una delle specie più conosciute e maggiormente coltivate in Italia, in quanto richiedono delle condizioni di sviluppo facilmente riproducibili.
Si possono coltivare anche in casa utilizzando gli appositi kit di coltivazione reperibili sul mercato nel tempo opportuno.
Il loro utilizzo in cucina è molto versatile,e si prestano bene per la preparazione di antipasti e contorni gustosi. Hanno una polpa bianca, compatta e soda, dal sapore delicato e tendente al dolciastro. Sono perfetti per le cotture in forno e sulla griglia.
I funghi pleurotus, oltre ad essere ottimi alleati in cucina, sembra abbiano anche importanti proprietà terapeutiche ed il loro utilizzo è entrato a far parte della medicina tradizionale di alcune popolazioni del Sud America, dell’Africa, della Cina, nonché dell’Europa. In particolare è stata studiata e dimostrata la capacità del fungo di ridurre i valori di colesterolo “cattivo”.
Gli studi condotti hanno fatto emergere anche possibili proprietà antinfiammatorie e antiossidanti ed inoltre contiene una proteina che potrebbe avere efficacia sul rafforzamento del sistema immunitario.

Funghi al forno gratinati, ricetta

Funghi al forno gratinati, ottimi i funghi pleurotus

Vediamo ora come poterli cucinare per preparare un contorno gustoso. Dopo averli provati in versione morbida e cremosa (qui trovate la ricetta adattabile ad ogni tipo di fungo), oggi ve li propongo al forno gratinati.

Ingredienti per i funghi al forno.

Dosi per quattro porzioni:
  • 500 grammi di funghi pleurotus;
  • una cipolla bianca;
  • uno spicchio d’aglio;
  • un piccolo ciuffo di prezzemolo;
  • una manciata di capperi sottosale;
  • 4-5 cucchiai circa di pangrattato;
  • quattro cucchiai d’olio;
  • origano;
  • sale, pepe.

Preparazione dei funghi al forno gratinati.

Prendete i funghi pleurotus staccateli delicatamente dal gambo.
Eliminate eventuali tracce terrose e lavateli velocemente in acqua.
Asciugateli e teneteli da parte.
Preparate un trito di cipolla e fatela cuocere per alcuni minuti in una padella insieme ad uno,o due, cucchiai d’olio. Aggiungete un pizzico di sale e spegnete quando al cipolla sarà appassita (eventualmente aggiungete un poco di acqua se non volete eccedere nelle dosi di olio).

Nel frattempo tritate molto finemente lo spicchio d’aglio, i capperi precedentemente dissalati in acqua tiepida, e il prezzemolo. Mettete il tutto in una ciotolina, aggiungete l’origano, il pangrattato e infine aggiungete l’olio in una quantità tale da ottenere una sorta di pesto (anche in questo passaggio, se avete un “contenzioso” con le calorie, diluite con un poco d’acqua o latte).Prendete una teglia, versate un filo d’olio sul fondo, quindi disponete i funghi, senza sovrapporli e con le lamelle rivolte verso l’alto. Spargete in modo casuale il soffritto di cipolla, quindi, sul cappello di ciascun fungo, versate un cucchiaino di pesto aromatico che avete appena preparato e spalmatelo bene su tutta la superficie lamellare del fungo.Mettete in forno caldo a 180°C per circa 15-20 minuti.

Funghi al forno gratinati

Funghi al forno gratinati con pangrattato ed erbe aromatiche miste


About the Author:

Leave A Comment