Crepes, ricetta base


Le crepes rientrano in quella categoria di preparazioni versatili adatte ad ogni momento. Si prestano perfettamente sia per ricette dolci che salate.
Le crepes, conosciute ormai da tutti, visivamente assomigliano a delle frittattine molto sottili e si preparano a partire da una pastella piuttosto fluida che viene cotta in una piastra chiamata, appunto, crepiera oppure in una semplice padella antiaderente.
Gli ingredienti principali del composto per le crepes sono il latte, la farina e le uova.
Dalla ricetta base possono diramarsi diverse versioni con piccole variazione sugli ingredienti. Per esempio, nelle preparazioni salate, si può sostituire il latte con una parte di brodo, la farina può essere sostituita interamente, o in parte, da farine di altra origine, tipo farina di grano saraceno, farina di segale o altre farine integrali, ed infine anche la dose di uova intere, o di soli tuorli, può essere suscettibile a variazioni.
Ogni modifica va fatta in virtù dell’uso a cui sono destinate le crepes e del risultato che si vuole ottenere (una crepe fatta con soli tuorli avrà una consistenza più chiusa e compatta rispetto ad una crepe fatta con le uova intere che, invece, sarà più morbida).
Crepes, ricetta base

Le crepes sono utilissime sia nelle ricette dolci che salate

Il sapore delle crepes si può definire neutro, infatti, come già precisato, si usano indistintamente per il dolce e per il salato, ma volendo volendo conferire alla crepe un gusto più marcato si possono aggiungere eventuali ed opportuni aromi.
Qualche esempio:

  • per delle crepes dolci, si può aggiungere all’impasto un po’ di zucchero e profumare con delle scorza di limone, di arancia o una spolverata di cannella o, ancora, del cacao amaro;
  • per le crepes salate invece, oltre al sale, si possono unire dei semi di cumino tostato e ridotti in polvere, oppure della noce moscata, del timo, dell’origano e anche del grana.

Ad ogni qual modo è bene che il gusto della crepe sia abbinato a quello della pietanza di accompagnamento.
Ora vediamo la ricetta base per preparare le crepes.

Ingredienti per le crepes.

Dosi per circa 8 crepes:
  • 250 ml di latte;
  • 100 grammi di farina;
  • 120 grammi di uova intere (circa due uova grandi);
  • 25 grammi di burro (facoltativo).

Preparazione delle crepes.
Setacciate la farina in una ciotola. Da parte sbattete leggermente le uova e versatele sulla farina. Mescolate bene. Aggiungete a filo il latte e continuate a girare in modo da evitare le formazione di grumi.
Quando tutto il composto sarà ben miscelato e omogeneo unite il burro fuso. Mescolate ancora e lasciate riposare in frigo per almeno due ore.
Trascorso il tempo di riposo della pastella, procedete alla cottura delle crepes.
Le crepes possono essere cotte nell’apposita piastra da crepe che consiste in un disco di ghisa, o di materiale antiaderente, da riscaldare sul fornello oppure ad elettrico, o semplicemente in una padella con il fondo piatto tipo quelle che si usano per fare le frittate.
Una volta scelto il vostro strumento di cottura (supponiamo una padellina) ungete leggermente il fondo e ponetela a scaldare sul fornello per qualche secondo.
Versate un mestolino di pastella e e roteando la padella cercate di distribuire il composto su tutto il fondo.
Fate cuocere finché la crepe non si sarà rappresa, quindi, staccatela dai bordi e giratela dall’altro lato. Lasciate cuocere ancora un minuto e togliete dal fuoco. Procedete in questo modo fino a terminare la pastella.

Consigli.

Le crepes si possono conservare in frigo avvolte con della pellicola per 3-4 giorni.
Oppure si possono congelare anche per un mese.

 

 


By | 2015-09-26T19:12:26+00:00 novembre 2nd, 2014|Categories: Ricette Base, Uova, Varie|Tags: , , , , , |0 Comments

About the Author:

Leave A Comment