Crema al mascarpone e melagrana

Crema al mascarpone e melagrana


Crema al mascarpone e melagrana. Anche senza la guida di ricette dettagliate e con pochi ingredienti possiamo realizzare dei golosi dessert, basta seguire la nostra vena creativa e alcune semplici regole generali.
I dessert, indicati anche come dolci al cucchiaio, serviti in coppe o bicchieri sono quasi sempre costituiti da elementi base della pasticceria tradizionale.
Spesso e volentieri questa tipologia di dolce è composta da creme variamente aromatizzate e associate a degli impasti montati, come il pan di Spagna o ad componenti croccanti, quali biscotti sbriciolati, caramello, frutta secca pralinata ecc.
Espresso in questo modo forse la scelta potrebbe apparire un po’ riduttiva, ma gli abbinamenti di consistenze, gusti e colori sono veramente infiniti e possono scaturirne dei dolci pronti a soddisfare ogni esigenza.

Crema al mascarpone e melagrana

Crema al mascarpone e melagrana dessert morbido e goloso

Come esempio vi propongo delle coppe riempite con crema al mascarpone alternata a strati di pan di Spagna, il tutto decorato e aromatizzato con la melagrana. Nel complesso il dessert mantiene una consistenza morbida, interrotta dalla croccantezza dei chicchi di melagrana presenti sia come elemento decorativo sulla superficie, sia all’interno del dessert.

Ingredienti per la crema al mascarpone e melagrana.

Dosi per sei porzioni:
  • 200 grammi di latte intero fresco;
  • 70 grammi di zucchero;
  • 45 grammi di tuorlo d’uovo (circa tre tuorli di uova di grandezza media);
    16 grammi di amido di mais;
  • scorza di limone;
  • 170 grammi di panna fresca;
  • 120 grammi di mascarpone.

Per la salsa alla melagrana:

  • 215 grammi di chicchi melagrana (ricavabili da un frutto di circa 300 grammi);
    50 grammi di sciroppo di zucchero (sostituibili con 40 grammi circa di zucchero semolato);
  • 1 cucchiaio di succo di limone;
  • 6 grammi di amidi di mais.

Per lo sciroppo di zucchero (*):

  • 100 grammi di zucchero;
  • 30 grammi di acqua.

Succo di melagrana:

  • 200 grammi circa di succo di melagrana (**);
  • 100 grammi circa di sciroppo di zucchero (sostituibili con 80 grammi di zucchero semolato);
  • 4-5 cucchiai di acqua.

Per la guarnitura:

  • Pan di Spagna o biscotti savoiardi (***);
  • chicchi di melagrana.

Preparazione della crema al mascarpone e melagrana.

Riscaldate il latte e lasciatelo in infusione per circa 10 minuti con la scorza di limone. Lavorate con una frusta i tuorli con lo zucchero e l’amido.
Filtrate il latte e versatelo a filo sul composto di tuorli e zucchero.
Ponete sul fuoco e fate addensare la crema, facendo attenzione a non prolungarne la cottura.
Quando la crema si sarà addensata allontanatela dal fuoco, trasferitela subito in un contenitore di vetro e fatela raffreddare mescolando di tanto per evitare la formazione di grumi.
Lasciate raffreddare e aggiungete il mascarpone e dopo aver ben amalgamato il tutto unite la panna semimontata, mescolando con delicatezza dal basso verso l’alto.
Pulite la melagrana e raccogliete tutti i chicchi in un bicchiere alto. Con un mixer frullate i chicchi e filtrate il tutto con un colino, otterrete una salsa liscia di un bel color violetto. Aggiungete lo sciroppo di zucchero e il succo di limone. Prelevatene ora una piccola parte (circa un mestolino) e diluitevi l’amido di mais. Versate questa piccola quantità di salsa in una pentolina e portatela all’ebollizione. Una volta raggiunto il bollore spegnete, unitela alla restante salsa di melagrana e mescolate bene.
Miscelate il succo di melagrana con lo sciroppo di zucchero e l’acqua. Ovviamente se utilizzate del succo acquistato non aggiungete nulla. Tagliate il pan di Spagna a cubetti e irroratelo con il succo
Ora, avete tutti gli elementi per comporre il dolce.
Distribuite due cucchiai circa di salsa di melagrana sul fondo delle coppette.
Coprite con uno strato di crema.
Distribuite i cubetti di pan di Spagna inzuppati, cercando di lasciarli visibili sul bordo della coppetta.
Aggiungete qualche chicco di melagrana.
Ricoprite nuovamente con uno strato di crema al mascarpone, lasciando sempre ben visibile il pan di Spagna inzuppato con il succo di melagrana.
Ultimate con la salsa e guarnite a piacere con altri chicchi di melagrana e delle foglioline di menta che creano un piacevole contrasto di colore
Prima di servire lasciate riposare in frigo le coppette di crema al mascarpone per alcune ore.

Crema al mascarpone e melagrana

Crema al mascarpone alternata a strati di salsa alla melagrana

Note e consigli.

(*)Lo sciroppo di zucchero è utile perchè, essendo i cristalli già disciolti non è necessario prolungare troppo la cottura della frutta preservandone così colore e gusto. Ma se volete potete semplicemente unire dello zucchero.
Per preparare lo sciroppo di zucchero mettete 30 grammi di acqua in un pentolino, aggiungete 100 grammi di zucchero e portate all’ebollizione. Mantenete in cottura fino a quando tutti i cristalli di zucchero si saranno completamente disciolti. Mettete da parte e lasciate raffreddare.
(**) Il succo di melagrana potete acquistarlo oppure farlo da voi frullandone e filtrandone i chicchi. A piacere potete sostituirlo con il succo di qualsiasi altro frutto rosso.
(***)Se vi avanza del pan di Spagna, potete congelarlo tagliato a fette così da averlo già pronto per altre preparazioni.


By | 2015-09-14T22:30:19+00:00 novembre 30th, 2014|Categories: Dolci al Cucchiaio, Ricette dolci|Tags: , , , , , |Commenti disabilitati su Crema al mascarpone e melagrana

About the Author: