Conchiglioni ripieni di spinaci


Conchiglioni ripieni di spinaci. Conoscete i conchiglioni, quella pasta in formato gigante? Io adorli farli ripieni, con quella loro forma sono perfetti per contenere la farciture più svariate. Dando spazio alla fantasia possiamo realizzare veramente tante ricette.

Conchiglioni ripieni di spinaci, ricetta primi

Conchiglioni ripieni di spinaci, da servire con salsa al pomodoro

Quello che vi propongo è il classico abbinamento tra spinaci e mozzarella, forse è più classica l’accoppiata spinaci e ricotta, ma in quel momento la ricotta mi mancava. Nel periodo estivo potete preparare anche con i conchiglioni con le melanzane.
La ricetta è semplicissima e, se non aggiunte altro, è anche un piatto leggero.

Ingredienti per i conchiglioni ripieni di spinaci.

Dosi per 4 persone:
  • 250 grammi di pasta tipo conchiglioni;
  • 800 grammi di spinaci freschi;
  • una cipolla;
  • uno spicchio d’aglio;
  • due cucchiai d’olio;
  • 4 pomodori;
  • 100 grammi di mozzarella (o altro formaggio fresco tipo provola);

Per la salsa al pomodoro:

  • 200 grammi di polpa passata di pomodoro;
  • uno spicchio d’aglio;
  • un cucchiaio d’olio.

Per la salsa al latte:

  • 200 ml di latte;
  • 12 grammi amido di mais;
  • noce moscata;
  • sale.

Preparazione dei conchiglioni ripieni di spinaci.

Lavate gli spinaci in modo accurato sotto l’acqua corrente e accertatevi che non vi sia più traccia di terra residua. Lasciateli scolare dall’acqua e nel frattempo tritate finemente la cipolla e lo spicchio d’aglio.
Mettete il trito in una padella con un filo d’olio e fate insaporire alcuni minuti.
Strizzate bene gli spinaci, tritateli grossolanamente ed uniteli al fondo di cipolle e aglio. Fate insaporire il tutto per pochi minuti, quindi regolate di sale e pepe, spegnete e tenete da parte.
Portate a bollore dell’acqua e tuffatevi i pomodori per pochi secondi, scolateli e privateli della buccia.
Tagliateli a metà ed eliminate parte dell’acqua di vegetazione, riduceteli quindi a cubetti di
circa 1 cm di lato. Aggiungeteli al composto di spinaci.
Tagliate a cubetti anche la mozzarella ben asciutta e aggiungetela al composto di spinaci solo quando saranno ben freddi.

Cottura della pasta e farcitura.

A questo punto potete cuocere la pasta.Vi consiglio di farla per la metà del tempo indicato nella confezione, in modo che completi la cottura durante la permanenza in forno.
Adagiate i conchiglioni cotti al dente capovolti su un canovaccio pulito.
Tritate lo spicchio d’aglio e fatelo insaporire con un filo d’olio quindi aggiungete la polpa di pomodoro e fate cuocere per circa 10 minuti. Tenete da parte.
Prima di iniziare a riempire i conchiglioni, versate una parte della salsa al pomodoro sul fondo di una teglia.
Farcite i conchiglioni con un cucchiaio circa di ripieno e disponeteli via via allineati all’interno della teglia.

Preparazione della salsa di condimento.

Preparate la salsa al latte. Diluite l’amido di mais con il latte freddo, quindi, mescolando in modo continuo, portate a bollore. Aggiungete un pizzico di sale e una grattata di noce moscata.
Versate la salsa al latte sui conchiglioni farciti e mettete in forno già caldo per circa 15-20 minuti.
Servite i conchiglioni ripieni di spinaci ben caldi, accompagnandoli con la restante salsa al pomodoro.

Conchiglioni ripieni di spinaci

Conchiglioni ripieni di spinaci è il primo piatto adatto per il menù delle feste


About the Author:

Leave A Comment