Zucchine ripiene di soia


Le zucchine ripiene di soia  sono una ricetta vegana che vi farà gustare le zucchine in modo diverso. L’aggiunta di erbe aromatiche e spezie nel ripieno danno gusto alla ricette. Potete accompagnare le zucchine ripiene di soia con dei filetti di cipolle caramellate che daranno quel tocco agrodolce che si sposa benissimo con tutta la preparazione.

Zucchine ripiene di soia

Zucchine ripiene di soia guarnite con cipolle caramellate

Vediamo ora come si cucinano le zucchine ripiene di soia.

Ingredienti per le zucchine ripiene di soia.

Dosi per 2/4 porzioni:

  • 2 zucchine grosse;
  • 70 grammi di soia secca;
  • mezza cipolla bianca;
  • due cucchiaini di crema di sesamo;
  • due cucchiai di salsa di soia;
  • un cucchiaino di curry;
  • un cucchiaino di zenzero in polvere;
  • 3 cucchiai d’olio;
  • pane grattugiato q.b.

Per le cipolle caramellate:

  • una cipolla rossa;
  • 2 cucchiai di aceto di mele;
  • 1 un cucchiaino colmo di zucchero di canna;
  • vino bianco;
  • due cucchiai di salsa di soia;
  • olio.

Preparazione delle zucchine ripiene di soia.

Cottura della soia.

La notte prima, lavate bene la soia sotto l’acqua corrente. Mettetela in un contenitore pieno d’acqua e lasciatela in ammollo per almeno 12 ore.
Il giorno seguente scolate la soia, sciacquatela nuovamente e fatela cuocere in una pentola normale per un’ora circa, oppure utilizzate la pentola a pressione e riducete i tempi di cottura a 15-20 minuti a partire dal sibilo della valvola.
Quando la soia sarà cotta aggiungete il sale e lasciatela nella sua acqua di cottura fino al momento del suo utilizzo.

Preparazione dei gusci di zucchine.

Spuntate e lavate le zucchine. Tagliatele in cilindretti di circa 3/4 cm di altezza. Con l’ausilio di un cucchiaino scavate l’interno prestando attenzione a non bucare il fondo e lasciando circa mezzo centimetro di polpa lungo il bordo. Mettete da parte la polpa estratta.
Portate a bollore dell’acqua e tuffatevi dentro per pochi minuti i gusci di zucchine cosi ricavati. Scolateli e disponeteli capovolti su un canovaccio pulito in modo che perdano eventuale acqua residua. Lasciate raffreddare e preparate il ripieno.

Preparazione del ripieno.

Tritate molto finemente la polpa estratta dalle zucchine. Tritate anche mezza cipolla e fatela saltare in padella con due cucchiai d’olio. Aggiungete la polpa delle zucchine, spolverizzate con un pizzico di zenzero e un cucchiaio di salsa di soia. Lasciate cuocere a fuoco lento fino a quando il composto sarà morbido. Fuori dal fuoco aggiungete due cucchiaini di crema di sesamo e mescolate bene. Trasferite il ripieno in una terrina.
Nella stessa padella fate insaporire la soia con un filo d’olio, un cucchiaino di curry e uno, o due, cucchiai di salsa di soia.
Togliete dal fuco e unite la soia insaporita alla polpa delle zucchine. Mescolate bene il tutto e aggiungete del pangrattato se il composto vi sembra troppo morbido.

Farcitura e cottura.

Riempite le zucchine e disponetele in una teglia. Mettete in forno gia caldo a 180°C per circa 15 minuti. Durante la cottura preparate le cipolle caramellate che serviranno come accompagnamento del piatto.
Tagliate a listarelle sottili una cipolla rossa. In un padella fate scaldare due cucchiai d’olio, aggiungete la cipolla e fate insaporire pochi minuti mescolando spesso. Bagnate con un poco di vino bianco. Aggiungete anche l’aceto, lo zucchero, e la salsa di soia.
Fate cuocere fino a quando il liquido si sarà ridotto ad una salsa densa e caramellata.

Zucchine ripiene di soia

Zucchine ripiene di soia insaporite con curry e zenzero

Le zucchine ripiene di soia possono essere una valida alternativa alle zucchine ripiene di carne. Infatti, come ormai ben sappiamo, la soia è ricca di proteine ad alto valore biologico e si può intendere come sostituto della carne.

 


About the Author:

Leave A Comment