Tortina di verdure


Tortina di verdure

Tortina di verdure ottima anche fredda

Una tortina di verdure colorate e di stagione. Questa ricetta risponde perfettamente all’esigenza di gusto e leggerezza dei piatti estivi.
Con l’arrivo della stagione calda siamo portati a desiderare cibi più freschi e leggeri. L’organismo stesso orienta le nostre scelte su preparazioni con minor apporto di calorie e grassi. Questa tortina di verdure può essere il piatto ideale per un pranzo o una cena estiva. E’ facilissima da preparare e prevede un’unica cottura in forno (eccetto una breve sbollentata ai piselli, che potete anche evitare se usate quelli freschissimi) infatti le verdure vengono cotte in teglia con una pastella a base di latte, farina e poco uovo. In pratica si potrebbe definire una sorta di flan con una quantità limitata di uova.
E’ una preparazione che si presta ad essere cucinata in ogni stagione usando le verdure che si hanno a disposizione. Ora siamo in primavera quindi diamo spazio a zucchine, carote, piselli, pomodori. Ecco la ricetta della tortina di verdure.

Ingredienti per la tortina di verdure.

Dosi per quattro persone:
  • una zucchina di medie dimensioni;
  • 100 grammi circa di piselli;
  • una carota;
  • 1 cipolla fresca;
  • 1 pomodoro;
  • 250 grammi di latte;
  • 50 grammi di farina;
  • un uovo intero;
  • 50 grammi di grana grattugiato;
  • erbe aromatiche miste ( timo, origano, maggiorana);
  • un cucchiaio d’olio;
  • un pezzetto di zenzero fresco;
  • sale, pepe.

Preparazione.

Spuntate la zucchina e lavatela sotto l’acqua corrente. Spuntate e raschiate la carota, lavatela. Eliminate le foglie più esterne e secche della cipolla e sciacquatela. Lavate anche il pomodoro.
Con una mandolina ricavate dalla zucchina delle rondelle sottilissime. Tagliate in questo modo anche la carota. Tagliate la cipolla a listarelle sottili.
Portate a bollore dell’acqua e scottate per qualche minuto i piselli. Quindi scolateli e teneteli da parte.
Mettete tutte le verdure in una terrina e conditele con un goccio d’olio e le erbe aromatiche, un pizzico di sale e lasciate insaporire per mezz’ora circa.
Preparate ora la pastella mescolando la farina con l’uovo e diluendo il tutto con il latte. Aromatizzate questa pastella con un pezzetto di zenzero fresco grattugiato (oppure con una spolverata di zenzero in polvere). Aggiungete il grana grattugiato e tenete da parte.
Imburrate il fondo e i bordi di uno stampo di circa 24 cm di diametro, distribuite le verdure ben scolate dall’eventuale acqua di vegetazione residua. Versate la pastella di farina e latte ( ricordatevi di mescolarla prima di versarla sulle verdure perchè la farina tenderà a depositarsi sul fondo del recipiente).
Disponete infine il pomodoro tagliato a fette di circa 1 cm di spessore.
Mettete subito in forno già caldo a 180°C per circa 20-30minuti.
Quando la pastella si sarà rappresa togliete la tortina dal forno, profumate ancora con le erbe aromatiche e lasciate intiepidire prima di servire.

Consigli.

Questa tortina di verdure è adatta ad essere consumata anche fredda.
Se volete sentire la consistenza croccante delle verdure sarà sufficiente tagliarle ad uno spessore leggermente più grosso 5-8 mm. O viceversa se volete le verdure morbide cuocetele prima!

Tortina di verdure

Provate la tortina di verdure con vari tipi di ortaggi. Ottima anche con aggiunta di peperoni


By | 2015-09-17T23:18:28+00:00 giugno 4th, 2014|Categories: Primi piatti, Secondi vegetariani, Uova, Vari|Tags: , , , , , , |Commenti disabilitati su Tortina di verdure

About the Author: