Biscotti alle mandorle e arancia

Biscotti alle mandorle e arancia


I biscotti alle mandorle e arancia sono il prodotto ideale per la prima colazione, non hanno zuccheri aggiunti e hanno un buon gusto di mandorle e arance. Leggerezza e bontà per iniziare al meglio la giornata.
Vorreste un biscotto che sia dolce al punto giusto ma senza le calorie dello zucchero? I biscotti alle mandorle che ho preparato per colazione sono proprio così. Il giusto grado di dolcezza ottenuto con un risparmio di ben 720 kcal. Si perchè sostituendo lo zucchero con un terzo di dolcificante Truvia® avrete lo stesso livello di dolcezza a zero calorie. Annulliamo completamente le calorie dello zucchero.
I biscotti che vi presento sono frutto di un mio esperimento. Non sono dei veri e propri frollini ma hanno una struttura compatta che non tende a sbriciolarsi e hanno una consistenza lievemente morbida.

Biscotti alle mandorle e arancia

Biscotti alle mandorle e arancia preparati senza zucchero

La nota croccante è data dalla presenza delle mandorle che, seppur tritate, sono presenti in piccolissimi frammenti percettibili tra i denti. Inoltre le mandorle sono ben definite anche nel sapore dei biscotti e si affianca bene all’aroma dell’arancia. La presenza del dolcificante Truvia® non influisce sul sapore. Ovviamente potete provarli anche con lo zucchero semolato. Questa è la ricetta.

Ingredienti per i biscotti alle mandorle e arancia.

Dosi per circa 1 kg di biscotti:
  • 300 grammi di farina 00;
  • 70 grammi di farina integrale di grano tenero;
  • 50 grammi di fecola di patate;
  • 60 grammi di dolcificante Truvia® (oppure 180 grammi di zucchero semolato);
  • 3 uova di categoria media;
  • 110 grammi di burro;
  • 170 grammi di mandorle senza buccia e tritate;
  • 5 grammi di lievito in polvere;
  • 1 grammo di sale;
  • 5 grammi di scorza di agrumi.

Preparazione dei biscotti alle mandorle.

Mescolate insieme tutti gli ingredienti in polvere ossia: le due farine setacciate insieme con il lievito, lo zucchero o il dolcificante Truvia®, la fecola di patate, le mandorle tritate e il sale.
Unite le uova intere, il burro morbido tagliato a pezzetti, e la scorza grattugiata dell’arancia. Lavorate fino ad avere un composto omogeneo. Se dovesse risultare troppo asciutto aggiungete un goccio di latte.
Quando avrete un impasto liscio e uniforme, lasciatelo riposare per circa mezz’ora. In una spianatoia leggermente infarinata, stendete l’impasto ad uno spessore di circa mezzo centimetro, quindi ritagliate i biscotti con la formina che preferite.
Disponeteli in una placca da forno leggermente infarinata, o ricoperta con della carta da forno, e fate cuocere in forno già caldo a 180°C per circa 10 minuti.
Lasciate raffreddare, quindi spolverizzate con dello zucchero a velo.

Biscotti alle mandorle e arancia

Biscotti alle mandorle e arancia ideali per la colazione


By | 2017-01-08T18:30:04+00:00 marzo 1st, 2014|Categories: Ricette di Gennaio, Ricette di Natale, Ricette dolci, Torte e Biscotti|Tags: , , , , , |Commenti disabilitati su Biscotti alle mandorle e arancia

About the Author: