Cavoli in salsa con olive e capperi

Cavoli in salsa con olive e capperi


Cavoli in salsa con olive e capperi. Sappiamo bene che i cavoli sono di grande supporto per il nostro organismo e per questo è bene farne largo consumo. Sappiamo anche che i benefici migliori si hanno seguendo cotture semplici e brevi, come la cottura a vapore, che però delle volte può venire a noia. Allora come rendere saporito e invitante un banalissimo cavolo bollito o cotto a vapore?

Cavoli in salsa con olive e capperi

Potete arricchire ulteriormente Cavoli in salsa aggiungendo del pepe rosa

La ricetta che vi propongo prevede una cottura molto breve del cavolo che mantiene la sua croccantezza. Il suo sapore è arricchito dall’aggiunta di olive, capperi e una sorta di salsa preparate in un modo che ci permette di risparmiare calorie. Vediamo come.

Ingredienti per il cavolo in salsa con olive e capperi

Dosi per 4 persone:
  • un cavolfiore di media grandezza (circa 500/700 grammi);
  • una cipolla;
  • 2 cucchiai d’olio;
  • 250 ml di latte;
  • 20 grammi di amido di mais;
  • olive verdi snocciolate;
  • due manciate di capperi sottosale;
  • qualche bacca di pepe rosa;
  • sale, pepe.

Preparazione del cavolo in salsa con olive e capperi.

Dividete il cavolfiore in cimette e tagliate i gambi.
Riempite una pentola d’acqua e portate a bollore. Aggiungete le cimette (per ora tenete da parte i gambi) di cavolfiore nell’acqua bollente e fate cuocere per circa 7-8 minuti dalla ripresa dell’ebollizione. Scolatele quando sono ancora al dente e tenete da parte. Conservate l’acqua di cottura.
In un tegame mettete la cipolla tritata finemente e i gambi del cavolfiore anch’essi tritati. Versate il tutto in un tegame insieme ad un cucchiaio d’olio. Fate cuocere a fuoco lento fino a che i due elementi non saranno morbidi. Se necessario aggiungete qualche cucchiaio dell’acqua di cottura dei cavoli.
Raccogliete il composto di cipolle e gambi di cavolfiore in un bicchiere alto e frullate aggiungendo dell’acqua di cottura dei cavoli (circa 250 ml ) per renderlo fluido. Diluite l’amido di mais in 50 ml di latte freddo e unitelo alla salsa appena frullata, aggiungete anche i restanti 200 ml di latte. Mescolate, versate il tutto in una pentolina e ponete sul fornello. Fate cuocere senza smettere di girare e portate fin quasi all’ebollizione. Quando la salsa si sarà addensata spegnete e regolate di sale.
Riprendete le cimette di cavolo tenute da parte e conditele con olio, i capperi tritati e le olive snocciolate e tagliate a rondelline. Mescolate bene il tutto e irrorate con la salsa preparata in precedenza, guarnite con qualche bacca di pepe rosa e servite il tutto ben caldo.

Cavoli in salsa con olive e capperi

Potete arricchire ulteriormente Cavoli in salsa aggiungendo del pepe rosa

Consiglio.

Potete preparare questo piatto in anticipo e condire il tutto in una pirofila da forno in modo che poco prima di servire lo passate in forno caldo per 10 minuti.


By | 2017-02-16T19:57:27+00:00 febbraio 20th, 2014|Categories: Frutta e Verdura, Insalate|Tags: , , , , , , |Commenti disabilitati su Cavoli in salsa con olive e capperi

About the Author: