Torta di melanzane


 La torta di melanzane che vi propongo è una ricetta vegetariana piuttosto semplice e leggera. Si tratta di una sorta di torta composta da strati di fette di melanzane cotte al cartoccio, intervallate da salsa al pomodoro e simil besciamella (o per meglio dire: salsa al latte).
Non fatevi ingannare dalla presenza della besciamella perché con una piccola astuzia possiamo drasticamente ridurre il suo valore calorico. Passiamo subito alla ricetta.
Torta di melanzane, ricetta vegetariana

Torta di melanzane guarnita con pomodoro fresco e basilico

Ingredienti per la torta di melanzane.

Dosi per 2/4 porzioni:
  • due melanzane viola;
  • 600 grammi di pomodoro fresco;
  • uno spicchio d’aglio;
  • tre cucchiai di formaggio tipo grana grattugiato;
  • 250 grammi di latte parzialmente scremato;
  • 15 grammi di amido di mais;
  • due cucchiai d’olio;
  • basilico;
  • 2 uova;
  • sale.

Preparazione.

Lavate le melanzane e con un pelapatate eliminate la buccia esterna. Avvolgete ciascuna melanzane prima con la carta da forno e successivamente con un foglio di alluminio. Fate cuocere in forno già caldo a 180°C fino a quando risulteranno ben cotte ( il tempo dipende dal tipo di melanzana e dalla sua freschezza).
Quindi eliminate l’involucro di alluminio e di carta da forno e dopo aver lasciato intiepidire le melanzana tagliatela a fette.
Preparate ora la salsa al pomodoro fresco.
Tuffate i pomodori nell’acqua bollente per qualche secondo in modo da facilitare l’eliminazione della pelle. Dopo averli pelati tagliateli a cubetti e fateli cuocere insieme ad uno spicchio d’aglio tritato e un cucchiaio d’olio. Proseguite la cottura fino ad ottenere una salsa abbastanza densa. Fuori dal fuoco aggiungete il basilico spezzettato.Tenete da parte e preparate la salsa al latte.
Scaldate 200 ml di latte insieme ad una foglia di alloro, una spolverata di noce moscata e un pizzico di sale. Diluite l’amido nei restanti 50 ml di latte freddo. Versatelo sul latte che avete posto a scaldare e mescolate bene con una frusta. Portate all’abollizione senza smettere di mescolare.
Imburrate il fondo e i bordi di una pirofila. Versate alcuni cucchiai di salsa al pomodoro. Coprite con le fette di melanzane precedentemente cotte. Proseguite con un po di sugo e circa 1/3 di salsa al latte. Spolverate un cucchiaio di grana e proseguite con un altro strato di melanzane, sugo e salsa al latte(tenetene da parte circa metà) e grana. Fate l’ultimo strato con le fette di melanzane e ricopritele con una salsa che otterrete mescolando le uova con la salsa al latte rimasta e qualche cucchiaio di salsa al pomodoro sufficiente a conferire un leggero color rosato.
Coprite con un foglio di alluminio e fate cuocere a 160-180°C per circa 40-50 minuti. Togliete l’alluminio e proseguite per altri 10 minuti. Lasciate riposare per alcuni minuti prima di servire.
Torta di melanzane, ricetta vegetariana

Torta di melanzane, piatto unico estivo leggero e saporito.


About the Author:

5 Comments

  1. Artù 30 agosto 2011 at 6:42 pm - Reply

    Che buona !!! preparazione deliziosa, io adoro le melanzane, ma forse lo sapevi già, vero????

  2. Daisyss 30 agosto 2011 at 7:48 pm - Reply

    Ho preso una melanzana grande x fare gli involtini (i miei, ma devo provare anche i tuoi!), ma credo che farò questa tortina!!!!! Dev’essere buonissima!!!

  3. LAURA 1 settembre 2011 at 2:10 pm - Reply

    Come si presenta bene, è molto invitante e un’ottimo piatto unico!!!
    Baci

  4. ChefPepe 8 settembre 2011 at 5:57 pm - Reply

    Vedo che ti piacciono le melanzane!!! Anche a me! Le tue ricette sono davvero invitanti…e hai dei gatti stupendi!!! Se ti va di conoscere i miei amici animali passami a trovare!

  5. Cristina 8 settembre 2011 at 9:15 pm - Reply

    Si in effetti adoro tutte le verdure,però in quel periodo avevo tanteeee melanzane da smaltire!Passerò presto a conoscere i tuoi amici a quattro zampe!
    A presto
    Cristy

Leave A Comment