Salsa con foglie di cavolfiore


La salsa con foglie di cavolfiore è una ricetta facile che ci permetterà di utilizzare le foglie del cavolfiore che spesso vengono scartate.

Le foglie del cavolfiore, spesso gettate via, posso essere usate in mille modi e con esse si possono preparare tante cose ottime e interessanti.  Si possono utilizzare nelle minestre, come condimento per la pasta, per il riso, come base per deliziose vellutate, creme e tanto altro ancora.

Salsa con foglie di cavolfiore

Salsa con foglie di cavolfiore, perchè del cavolo non si butta via niente!

Oggi vi lascio una ricetta semplice e veloce che ho voluto provare come primo approccio al loro utilizzo. Si tratta di una sorta di salsa, o pesto, da usare come condimento sulle cimette dello stesso cavolo oppure anche come condimento per la pasta o per delle patate lesse o al cartoccio.

Per questa ricetta non so darvi le dosi degli ingredienti in quanto ho applicato il metodo del “quanto basta” e mi sono regolata in base al gusto che volevo conferire alla salsa. Fatevi guidare dalla vostra esperienza e dai vostri gusti personali.

Ingredienti per la salsa con foglie di cavolfiore.

  • foglie di cavolo;
  • pinoli;
  • parmigiano grattugiato;
  • olio;
  • erbe aromatiche miste (prezzemolo, timo,origano, erba cipollina);
  • sale e pepe;

Preparazione della salsa con foglie di cavolo.

La preparazione è di facile intuizione: lavate le foglie del cavolo eliminando, ovviamente, quelle più vecchie e macchiate. Lessatele fin quando il corpo centrale sarà morbido. Scolatele, eliminando per bene l’acqua di cottura, lasciatele intiepidire, quindi passatele al tritatutto insieme ai restanti ingredienti: i pinoli ( si possono sostituire anche con gli arachidi), una manciata di parmigiano grattugiato, un filo d’olio, il misto di erbe aromatiche e un pizzico di sale e pepe condite con olio e riponete in frigo fino al momento dell’utilizzo.

Salsa con foglie di cavolfiore

Usate la salsa con foglie di cavolfiore per condire dei croccanti cavoli cotti a vapore

Consigli.

  • Potete usare questa salsa per condire gli stessi cavoli cotti a vapore e aggiungere dei cubetti di pomodoro.
  • La salsa è ottima anche come condimento per la pasta. Aggiungendo un po’ di acqua di cottura se la salsa dovesse risultare troppo densa.

 


By | 2017-06-16T21:24:48+00:00 aprile 11th, 2013|Categories: Antipasti, Frutta e Verdura, Salse, Varie|Tags: , , , , , |10 Comments

About the Author:

10 Comments

  1. conunpocodizucchero Elena 11 aprile 2013 at 4:17 pm - Reply

    bellissima proposta riciclosa! 🙂

  2. Cristian Mazzucco 12 aprile 2013 at 6:10 am - Reply

    Ottima idea!!complimenti

  3. loredana dattolo 12 aprile 2013 at 11:55 am - Reply

    COMPLIMENTI PER IL PREMIO!! UN ABBRACCIO LORY

  4. Bellissima questa ricetta….. è complimenti per il tuo bellissimo blog
    Maurizia ( quasi neo blogger)

  5. DULCIS IN FABULA - Anna Laura 12 aprile 2013 at 3:09 pm - Reply

    Grazie 1000 per avermi premiata! Spero davvero di essere d’ispirazione per qualcuno ma ho ancora molto da imparare … 🙂 grazieee

  6. Tiziana M 12 aprile 2013 at 9:05 pm - Reply

    ciao, grazie davvero per il premio!!! sai che non ho mai usate lo foglie di cavolo, davvero un’ottimo utilizzo questo, complimenti!!! ciao ciao

  7. Cristina e Daniele 16 aprile 2013 at 4:21 pm - Reply

    Grazie mille per il premio e complimenti per il blog!!

  8. Viviana 17 aprile 2013 at 4:34 pm - Reply

    Grazie per il premio, fa sempre tanto piacere riceverlo e complimenti per il tuo blog.
    Grazie ancora. Vivi di viviincucina

  9. Roberta Ficarelli 16 febbraio 2016 at 8:27 pm - Reply

    Ottima ricetta!! Complimenti… sempre bravissima!!

Leave A Comment