Insalata di fagioli


Insalata di fagioli calda. La giornata incerta e un po’ malinconica di oggi mi suggerisce una preparazione che abbia qualcosa di tipico della cucina primaverile, ma che al contempo rievochi la stagione invernale appena conclusasi. La pioggia e il clima più fresco del solito mi fa venir voglia di qualcosa di caldo e allora ecco che la mia cena a base di insalata di legumi diventa un’insalata di fagioli da mangiare calda.
Insalata di fagioli, ricette con legumi

Insalata di fagioli corona, un modo gustoso per sfruttare le proteine alternative

E’ una ricetta completa dal punto di vista nutrizionale, dove sono presenti i legumi (con il loro apporto di proteine) e le verdure (se volete anche i carboidrati potreste sostituire i piselli con le patate). Potete presentarla come piatto unico e mangiarne una porzione generosa, oppure, riducendo le quantità, può essere un’idea per un contorno o per un secondo vegano.

Ingredienti per l’insalata di fagioli.

Dosi per due/quattro porzioni:
  • 100 grammi di fagioli corona;
  • mezza cipolla (circa 60 grammi);
  • 150 grammi di carote;
  • 2 pomodori secchi;
  • 150 grammi di cavolfiore;
  • 50 grammi di piselli;
  • qualche oliva snocciolata;
  • un ciuffetto di prezzemolo.

Per il condimento agrodolce:

  • 50 grammi di aceto balsamico (*);
  • 30 grammi di olio;
  • 30 grammi di zucchero;

Note.
(*) Non disponendo dell’aceto balsamico, dopo aver composto la mia insalata ho irrorato il tutto con della sapa di mosto d’uva che ha conferito non solo colore, ma ha aggiunto quel tocco di dolcezza che ha reso il tutto decisamente sublime!

Preparazione dell’insalata di fagioli.

Mettete in ammollo i fagioli la sera prima (o comunque per almeno 6 ore). Scolateli dall’acqua di ammollo, sciacquateli e fateli lessare nella pentola a pressione per circa 25 minuti, oppure se optate per la cottura tradizionale per circa 60/ 90 minuti fino a quando non saranno morbidi.
Nel mentre preparate gli altri ingredienti. Lavate i cavoli, sbucciate i piselli ( se li usate freschi) e fateli lessare insieme in acqua leggermente salata per circa 20 minuti. Prestate attenzione alla cottura del cavolfiore in modo da estrarlo dall’acqua quando la sua consistenza risulta essere ancora un po croccante. Quando i due ortaggi saranno cotti scolateli e metteteli nell’insalatiere che userete per servire l’insalata.
Intanto, pulite le carote e tagliatele a rondelle e affettate le cipolle alla julienne. Trasferitele in una padella e fatele cuocere con lo zucchero, l’olio e l’aceto balsamico (vi consiglio di non aggiungere sale perché dovrete unire i pomodori secchi abbondantemente ricchi di sale!). Quando il fondo di cottura inizia ad addensarsi unite i pomodori secchi tritati e fate insaporire per qualche minuto prima di spegnere. Versate il tutto nell’insalatiere contente i cavoli e i piselli, aggiungete i fagioli, le olive snocciolate e guarnite con un trito di prezzemolo. Servite in tavola la vostra insalata calda (si può sempre preparare in anticipo e scaldare al microonde!).

Insalata di fagioli, ricette con legumi

Insalata di fagioli con cavolo, carote, piselli e olive.

 


About the Author:

One Comment

  1. Antonella 3 aprile 2012 at 6:26 am

    Che buona questa insalata.. un piatto completo e delizioso

Comments are closed.